in

Incredibile in Messico: il gol del portiere regala lo scudetto all’America (video)

Moises Munoz gol

E’ una di quelle storie incredibili, a cui stenti a credere e che ti fanno impazzire di gioia. E’ successo in Messico, all’ultima giornata di campionato, durante il match tra America e Cruz Azul.

Fermi sul risultato di 1-1, al 93′ l’America beneficia di un calcio d’angolo. L’ultima, flebile speranza di poter segnare per aggiudicarsi l’agognato scudetto, il tanto atteso trofeo di una stagione ricolma di vittorie, sacrifici e gioie. L’area di rigore del Cruz Azul è gremita di giocatori: anche il portiere dell’America, Moises Munoz, sale per dar manforte ai suoi compagni di squadra: prendere gol in contropiede non cambierebbe la situazione. All’America serve assolutamente la vittoria per conquistare lo scudetto.

Quando l’angolo viene battuto, sul pallone si avventa proprio lui, il portiere Munoz che di testa colpisce la sfera in tuffo, indirizzandola verso la porta avversaria.

L’estremo difensore del Cruz Azul è sulla traiettoria e sta quasi per bloccare la sfera, quando un intervento sciagurato di un difensore in maglia blu fa esplodere lo stadio intero: la palla finisce dalla parte opposta, insaccandosi in rete. Il gol è di Moises Munoz, portiere dell’America, che regala ai suoi compagni il titolo di Campioni del Messico. Ecco il video dell’incredibile realizzazione:

Written by Angelo Palladino

Nato a Napoli nel Maggio dell'89, appassionato di calcio e sport fin da piccolo, la passione per la scrittura ha reso uno degli sport più belli al mondo un qualcosa di cui parlare, raccontare, rendere partecipi gli altri.

amell arrow

Stephen Amell, da eroe in “Arrow” a giustiziere contro il cancro nella vita reale

Brasile, entrata killer sanzionata con il giallo! (video)