in ,

Indesit passa al gruppo americano Whirlpool

Indesit non sarà più italiana. Stamattina, 11 luglio 2014, la società di elettrodomestici di Fabriano, fondata dalla famiglia Merloni, ha reso noto di passare in mano al gruppo americano Whirpool.

elettrodomestici matrimonio Indesit-Whirpool

La nuova società, con un investimento di 758 milioni di euro, rileverà il 66,8% delle azioni con diritto di voto, controllando il 60,4% del capitale dell’azienda. Il “matrimonio” tra le due società mette fine, almeno per il momento, ad un anno e mezzo di indiscrezioni sulle sorti dell’azienda. Stando a quanto riportato su Il Sole 24 Ore, pare che da tempo Whirlpool sia il “pretendente” più accreditato, anche perché capace di offrire le migliori garanzie a livello occupazionale.

Certo, non senza lasciare un po’ di amaro in bocca. Perché ormai interminabile è la lista delle aziende “made in Italy” che abbandona il Belpaese.

(immagine principale tratta da Job Meeting, da Flickr.com)

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

notizie salute

Lenti a contatto usa e getta: una ragazza cinese diventa cieca per un batterio

juve patrice evra

Mercato Juve news: Alvaro Morata, Patrice Evra e (quasi) Juan Iturbe sono bianconeri