in ,

India, conduttore tv mangia cervello umano: ecco il video che sta suscitando polemiche

Il conduttore televisivo statunitense, Reza Aslan, è da giorni al centro delle polemiche per essersi fatto immortalare in un video dove, in compagnia di una tribù di cannibali dell’India, mangia cervello umano. Il filmato è stato mandato in onda nel corso della prima puntata del suo nuovo programma sulla Cnn, ‘Believers’, trasmessa domenica 5 marzo.

Una impresa televisiva che ha colpito i telespettatori, e che lui ha presentato al pubblico ponendogli questa domanda: “Volete sapere di cosa sa un cervello umano?”. Seduto in spiaggia con le gambe incrociate, porta alla bocca con una più che eloquente espressione schifata, un boccone di ciò che il capo della tribù cannibale indiana ‘Aghori’ gli viene presentato come ‘cervello umano cotto”.

Durante l’incontro a Varanasi, città santa dell’induismo, il capo tribù ha invitato il conduttore ad assaggiare il pezzo di carne umana. Ma Reza Aslan gli avrebbe fatto troppe domande prima di accettare il suo invito, così il nomade lo avrebbe addirittura minacciato. A quel punto, Aslan pur senza tanta convinzione mangia un po’ di cervello. “Sa di carbone, era completamente bruciato”, dirà poi. Pioggia di critiche al conduttore esperto di religioni e autore di vari libri, rimproverato di avere focalizzato l’attenzione del suo programma sugli aspetti più “oscuri” della tribù Aghori. Il presentatore è stato addirittura accusato di “indufobia”.

Ecco il video shock che sta facendo il giro del web:

Raz Degan e Paola Barale: ecco cosa è successo nella notte passata insieme sull’Isola dei famosi

Napoli – Juventus biglietti: promozione per Coppa Italia e Serie A