in ,

India: giovane donna costretta a sposare un cane per liberarsi dello spirito maligno

Siete superstiziosi? Gli abitanti del villaggio di Jharkland, in India credevano che uno spirito maligno si fosse impossessato di Mangli Munda, una giovane 18enne e hanno deciso così, di farla sposare con Sheru, un cane randagio trovato nel villaggio per potergli trasferire lo spirito. Il padre era molto preoccupato in quanto “gli anziani” avevano detto alla famiglia che avrebbero “dovuto organizzare il matrimonio il più presto possibile per scongiurare la distrazia. Abbiamo dovuto fare in modo che il malefico incantesimo venisse distrutto”, afferma Sri Amnmunda, padre della giovane.

eliminare spirito maligno sposando sheru un cane india

Ma quale disgrazia avrebbe potuto provocare l’ipotetico spirito “maligno”? Avrebbe potuto distruggere la sua famiglia e un’intera comunità. Durante la cerimonia, costata parecchio alla famiglia e tenutasi dinanzi a circa 70 persone, la giovane sposa ha indossato un abito rosso mentre al cane è stato colorato il pelo del medesimo colore.

Nonostante questa cerimonia sia religiosa non è vincolante dal punto di vista giuridico. Mangli è al corrente che potrà “essere libera di sposare l’uomo dei” suoi “sogni dopo che svanirà l’effetto del malefico incantesimo.” Ora che il matrimonio ha avuto luogo, Mangli vivrà felice e a lungo. Nessun tipo di maledizione potrà più colpirla. Ora che, lo spirito maligno, secondo la gente locale è stato trasferito al cane, la giovane 18enne dovrà fare in modo che lo spirito non danneggi il suo Sheru.

Anticipazioni Cuore Ribelle giovedì 4 settembre: Miguel salva la vita di Sara

Anticipazioni Il segreto giovedì 4 settembre: Soledad preoccupata per Pepa