in ,

India, chi era la ragazza trovata morta in spiaggia: killer rivela perché ne ha sfigurato il corpo

India, la ragazza irlandese trovata morta nella spiaggia di Canacona, nello stato meridionale di Go, è stata uccisa. La polizia ha risolto il caso, constatando ciò che aveva intuito dalla prima ora: la giovane è stata uccisa durante un tentativo di stupro. Il suo aguzzino avrebbe poi infierito sul suo corpo nel tentativo di sfigurarla e rendere impossibile la sua identificazione.

La vittima si chiamava Danielle McLaughlin, turista 28enne originaria di Buncrana, in Irlanda, con passaporto britannico. A rinvenire casualmente il suo corpo, riverso in spiaggia in una pozza di sangue, un contadino che martedì mattina stava andando a lavorare nei campi vicino a Deobag Beach. Il responsabile dell’efferato delitto è stato già arrestato: si chiama Vikas Bhagat e messo sotto torchio dagli investigatori avrebbe confessato di aver stuprato la giovane e di aver massacrato il suo corpo per occultarne l’identità.

>>> India, ragazza irlandese trovata morta in spiaggia: la terribile ipotesi degli inquirenti <<<

La ragazza uccisa viveva a Liverpool e frequentava la John Moores University. Lunedì, sera in cui è stata uccisa, aveva partecipato a una delle celebrazioni del festival Holi con altre persone. Cosa abbia fatto nelle ore successive è ancora un mistero. La Polizia sta portando avanti le sue investigazioni in quanto non è ancora chiaro se l’assassino abbia agito da solo oppure no.

Diretta Roma-Lione dove vedere in tv e sul web

Diretta Roma – Lione dove vedere in tv e sul web gratis Europa League

Lavorare come fotografi alle Canarie 2017

Lavorare alle Canarie: offerte per fotografi, vitto e alloggio spesati con FotoEventi Group