in ,

India nello spazio: lanciati in orbita 5 satelliti stranieri per l’osservazione terrestre

L’agenzia di stampa Ians ha riferito che stamani un razzo indiano ha messo in orbita 5 satelliti stranieri finalizzati all’osservazione terrestre, tra i quali ci sarebbe anche quello francese Spot-7.Razzo indiano lancia in orbita satelliti stranieri

Dalla base spaziale del Tamil Nadu, che si trova nell’India meridionale, è partito il lancio grazie all’utilizzo del vettore Polar Satellite Launch Vehicle-C23, progettato e realizzato dagli scienziati dell’Agenzia spaziale indiana Isro. Tra i satelliti quello francese è il più grande (ben 714 chili), gli altri messi in orbita appartengono a Canada, Singapore e Germania.

Tutta l’operazione, a partire dal vettore utilizzato, è low cost, come ha affermato ironicamente il premier Narendra Modi, al potere da circa un mese e fautore dell’iniziativa commerciale: “Il costo del lancio è stato inferiore a quello del film ‘Gravity’ di Hollywood”. Modi questa mattina si trovava nella base Sriharikota per assistere alla missione.

canone rai

Canone Rai: nuova tassa per commercianti e professionisti

movimento 5 stelle apre a matteo renzi su legge elettorale

Movimento 5 Stelle: twitter, Di Maio “Renzi, incontriamoci giovedì per legge elettorale”