in ,

Indonesia, disperso aereo Air Asia: il pilota aveva chiesto cambio rotta per maltempo

Terrore nei cieli dell’Indonesia: un aereo Air Asia con 162 persone (di cui 16 bambini) a bordo è scomparso mentre era in volo tra l’isola di Giava e Singapore. Del velivolo – un Airbus A320 della compagnia aerea low cost malese – si sono perse le tracce dopo che il pilota prima di atterrare ha chiesto un cambio di rotta a causa delle avverse condizioni meteorologiche.

Il volo QZ8501 è decollato dall’aeroporto di Surabaya, sull’isola di Giava, in Indonesia, e sarebbe dovuto atterrare all’aeroporto Changi di Singapore. L’aereo al momento risulta disperso e sono in corso le ricerche. Il portavoce del ministero indonesiano dei Trasporti, J. A. Barata, all’1.55 ora italiana ha diffuso la notizia della scomparsa: “Giacarta ha perso il contatto con il volo AirAsia fra Surabaya e Singapore alle 7:55 ora locale”.

Lumière e il cinematografo

I fratelli Lumière, Auguste e Louis con “L’innaffiatore innaffiato”, creano il cinema

Gaia Molinari rilasciati i due sospettati

Gaia Molinari uccisa in Brasile: rilasciati i due uomini sospettati dell’omicidio