in ,

Indonesia: Eruzione del vulcano Rokatenda, sei persone uccise (Video)

È almeno di sei persone il bilancio provvisorio delle vittime di sabato scorso, dopo l’eruzione del vulcano Rokatenda che si trova nella piccola isola di Palue  in Indonesia e che è durata circa quattro ore. Il vulcano si trova a duemila chilometri a est di Giacarta ed ha eruttato grossi quantitativi di cenere, lava e pietre incandescenti  coprendo una vicina spiaggia, a due chilometri di distanza, e uccidendo quattro adulti e due bambini. Secondo le autorità questi ultimi risultano dispersi perché inghiottiti da un’enorme frana.  L’attività eruttiva era iniziata lo scorso anno costringendo centinaia di persone ad evacuare la zona. Indonesia Monte Rokatenda

È dallo scorso ottobre che l’attività del vulcano Rokatenda è stata monitorata ed è  stato proibito di avvicinarsi alla zona per un raggio di tre chilometri. L’arcipelago indonesiano ha decine di vulcani attivi che fanno parte della cosiddetta “cintura di fuoco” tra gli oceani Pacifico e Indiano. Nel 2010 il vulcano Monte Merapi, nell’isola di Giava, ha ucciso, con violente eruzioni, più di 350 persone.

Il sistema di allerta ‘rossa’ predisposto dalle autorità indonesiane, fin dal lontano mese di ottobre dell’anno scorso, era stato stabilito e vagliato perché si riteneva che un’eventuale  violenta e catastrofica eruzione avrebbe potuto creare, sulla medesima isola, molti disagi e problemi alla popolazione locale

 

 

 

http://youtu.be/ah17-FgOHmc

Seguici sul nostro canale Telegram

news italia

Giallo a Lucca: scomparsa baby-sitter etiope di un’agiata famiglia inglese

Stasera in diretta Tv: Archimede e Arma letale 2