in

Industria 4.0 Italia, a Torino formazione (gratuita) per 100 aziende: Google ed Unioncamere per l’alfabetizzazione digitale

Industria 4.0 in Italia? Il tema è ancora poco chiaro: ad affermarlo sono i dati raccolti dal Settore Studi della Camera di Commercio di Torino che, sulla base di un’indagine regionale di Unioncamere Piemonte, ci propone un disegno di quella che è la percezione della rivoluzione industriale in atto nonché della necessità di convertire al digitale anche le piccole e medie imprese del territorio.

==> INDUSTRIA 4.0: ITALIA PRONTA ALLA QUARTA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE?

Industria 4.0: solo il 6% delle aziende torinesi è pronta alla rivoluzione digitale

Si è svolto nella mattinata di ieri a Torino il convengo organizzato dalla Camera di Commercio del capoluogo piemontese a tema “Industria 4.0”: l’evento è stato anche l’occasione per illustrare i dati emersi da uno studio fatto sulle aziende del territorio. Secondo un’indagine di Unioncamere Piemonte, solo il 6% delle imprese torinesi ha già implementato tecnologie legate a Industria 4.0: il dato più preoccupante, però, risiede in quel 68% di aziende per cui il tema non avrà alcun posto nel business-plan futuro.

E’ proprio a tal proposito che Vincenzo Ilotte, Presidente della Camera di Commercio di Torino, ha commentato: “Nonostante l’ampio dibattito in corso, i dati dimostrano quanto nessuno abbia ancora chiaro quali saranno gli impatti della rivoluzione Industry 4.0 nelle nostre imprese, nel nostro modo di lavorare e persino nella nostra società. Questa trasformazione, infatti, non è appannaggio solo dei grandi gruppi manifatturieri, ma di tutte le imprese e di tutti i settori. La recente riforma camerale e lo sforzo del Governo di definire una politica industriale nazionale, hanno chiesto alle Camere di commercio di occuparsi ancora di più del mondo digitale ed è per questo che abbiamo organizzato questa importante giornata. La nostra volontà è, infatti, quella di affiancare alle consolidate attività di ‘alfabetizzazione’ delle nostre imprese (vedi il progetto delle “Eccellenze digitali”) un lavoro più strutturato che abbiamo già avviato con la Regione Piemonte e che vorremmo estendere agli altri stakeholder del territorio, proprio per fare squadra e rispettare le volontà del nostro Governo”.

“Eccellenze in digitale”: 9 seminari gratuiti dedicati a 100 aziende del territorio

Ma come dare alle aziende tutte le informazioni necessarie per affrontare il tema della quarta rivoluzione industriale? Oltre al Piano Nazionale Industria 4.0 – del quale è possibile consultare una guida approfondita sul sito del Mise – la Camera di Commercio, in collaborazione con Google, ha organizzato la nuova edizione di “Eccellenze in digitale”. Si tratta di un programma di 9 incontri gratuiti e aperto a 100 aziende del territorio impegnate nella trasformazione digitale all’interno della loro realtà nonché volenterose di apprendere le migliori strategie per “essere online”. I seminari si svolgeranno secondo il seguente calendario:

  • 20 aprile – Opportunità della rete e Mobile
  • 4 maggio – Il mondo in tasca: la rivoluzione del Mobile
  • 18 maggio – SEO e SEM: farsi trovare online
  • 8 giugno – Web Analytics: usa i dati e fissa le tue strategie
  • 22 giugno – Vendi online: la tua vetrina h24
  • 29 giugno – Vendita online: aspetti giuridici e commerciali
  • 6 luglio – Gestire le transazioni finanziarie online
  • 20 luglio – Social Networks: il tuo asso nella manica
  • 21 settembre – Cloud: la nuvola per il tuo business

Per partecipare è necessario inviare la propria candidatura direttamente online dalla pagina ufficiale dell’iniziativa.

Industria 4.0? Il parere degli esperti

Anche Luciano Massone – Direttore Responsabile WCM (World Class Manufacturing) di FCA – ha commentato infine i dati raccolti da Unioncamere Piemonte a proposito del tema Industria 4.0 dicendo “L’ampiezza e la diversità dei settori applicativi dell’Internet of Things offre la possibilità a molteplici industrie che operano in Italia, anche di dimensione medio-piccola, di essere attive, innovative e propositive. La rivoluzione digitale rappresenta una grande opportunità per una nazione come la nostra, il cui tessuto industriale è composto in larghissima misura da piccole e medie aziende, ed è probabilmente l’ultima chiamata per rendere l’Italia protagonista del settore manifatturiero del futuro”.

Aggiornamento beta iOS 10 e MacOS per iPhone 7 news Apple

Aggiornamento beta iOS 10.3 e MacOS 10.12.4 download per iPhone 7 news: rilascio in arrivo da Apple

nougat

Aggiornamento Android 8.0 ‘Oreo’? Implementazioni, rumors e possibili nomi del nuovo s.o di Google