in ,

Inferno di Dante, scoperto a Udine un commento inedito del Trecento

Sembrava che su Dante e l’Inferno fosse stato detto tutto, o quasi. Invece la Divina Commedia continua a riservare sorprese. I filologi e gli appassionati dell’universo dantesco scalpiteranno alla notizia di un ritrovamento sensazionale avvenuto in questi giorni a San Daniele del Friuli, in provincia di Udine: ad essere stato portato alla luce, è un commento inedito molto antico, che risale al periodo compreso tra il 1324 e il 1334.

ritrovamento commento Dante Udine 2014

La scoperta – così come riportato da Il Messaggero Veneto oggi 7 agosto 2014 – è avvenuta nella biblioteca Guarneriana della città, dove si conserva una delle copie più antiche dell’opera dantesca. Un volume dal valore già inestimabile, all’interno del quale è stato possibile rintracciare un commento in lingua volgare ancora più prezioso perché finora non passato al setaccio degli studiosi.

L’opera, completa del nuovo commento, sarà data alla stampa a settembre con il sostegno della Fondazione Crup e si intitolerà  “Dante Guarneriano. Bellezza in codice”.

estate 2014 come organizzare ferragosto coi bambini

Estate 2014: come organizzare ferragosto coi bambini

Fellaini in azzurro

Calciomercato Napoli news, Fellaini: il punto sull’operazione