in ,

Ingegnere ucciso a Napoli, Polizia diffonde foto fratello ricercato: “Latitante dal 9 dicembre”

Luca Materazzo è ricercato dalla polizia, destinatario di una custodia cautelare in carcere per omicidio premeditato. Irrintracciabile e latitante dallo scorso 9 dicembre, il 35enne è sospettato di avere ucciso il fratello di 51 anni per una questione di eredità: Vittorio, ingegnere massacrato a coltellate davanti casa a Napoli, la sera del 28 novembre scorso.

Il 35enne latitante ha fatto perdere le sue tracce dopo essere stato sottoposto al prelievo del Dna. A seguito di settimane di infruttuose ricerche, ieri la Procura di Napoli ha deciso di diffondere una fotografia recente di Luca Materazzo, ricercato, pericoloso e in fuga.

Gli inquirenti non hanno trovato tracce del suo passaggio nemmeno a Capri e Sorrento, luoghi da lui frequentati. Diffondendo una sua immagine recente sperano dunque di facilitare la sua identificazione grazie alla collaborazione dei cittadini.

Seguici sul nostro canale Telegram

mika facebook

Programmi tv 27 Dicembre: Stanotte a San Pietro, Mika loves Paris e Tarzan

ragazza disabile dita amputate

Sanremo 30enne aggredita in casa: le hanno strappato a morsi 3 dita del piede