in ,

Inghilterra, bambino sopravvive con le caramelle alla menta

Triste storia per un bambino di soli tre anni, affetto da una rara forma di allergia che gli impedisce di ingerire qualsiasi cibo. Tra ricoveri in ospedale e flebo, il bambino riesce a sopravvivere anche grazie all’unica cosa che può mangiare: le caramelle gommose alla menta.

caramelle gommose colorate

Finley Ranson vive in un paese nella contea dell’Essex ed è affetto da Gastroenterite eosinofila, una patologia rara a causa della quale l’apparato digerente riconosce gli alimenti come dei virus e inizia a produrre tossine, provocando gonfiore, vomito, forti dolori addominali ed emorragie. Per superare il disagio della malattia il paziente deve seguire una dieta ferrea ed eliminare tutti quei cibi che possono provocare intolleranze o allergie. In questo caso, Finley è allergico a tutti gli alimenti e l’unica fonte di sostentamento per il piccolo sono le caramelle gommose alla menta che non gli causano alcun tipo di problema. Finley viene alimentato quotidianamente per sei volte al giorno con un sondino gastrico, attraverso il quale il cibo viene introdotto direttamente nello stomaco, ma le caramelle sono per il piccolo un modo per poter mangiare come tutti gli altri bambini. I genitori di Finley hanno lasciato il lavoro per seguire il bambino e per promuovere la ricerca su questa malattia rara ed ancora sconosciuta. La mamma ha raccontato che Finley è un bambino sereno e che mangia circa 3.650 caramelle alla menta in un anno.

I medici del Great Ormond Street Hospital di Londra stanno regolarmente sottoponendo Finley e la sua famiglia ad una serie di test genetici e, a quanto pare, anche la sorellina di 5 anni sembra sia affetta dalla stessa malattia, anche se in forma lieve.

sanremo 2014

Sanremo 2014, diretta: tutta l’ironia di Selvaggia Lucarelli

WHITE il salone delle tendenze moda A/I 2014-2015

Salone White Milano: la moda e le sue tendenze dell’ A/I 2014-2015