in ,

Inizio scuola settembre 2016: come risparmiare sul materiale scolastico

Mancano pochi giorni al ritorno a scuola per gli studenti italiani (qui potete trovare il calendario dell’inizio della scuola a settembre 2016 regione per regione) e sono molti i genitori alla ricerca di qualche sconto per risparmiare sull’acquisto del materiale scolastico. Secondo quanto rivela l’Osservatorio Nazionale Federconsumatori, per l’anno 2016-2017, i costi per l’acquisto dei libri scolastici si aggirerà intorno ai 531 euro mentre per il materiale scolastico si arriverà fino a 514 euro, lo 0,4% in più rispetto allo scorso anno per ogni studente. Come risparmiare ed evitare soprattutto di acquistare materiale inutile?

Per quel che riguarda i libri scolastici, sono diversi i siti online legati a grandi catene di supermercati o del mondo dell’editoria che permettono di acquistare i libri per la scuola a prezzi scontati: si tratta di un buon metodo per risparmiare qualcosa da sfruttare per altri acquisti. Inoltre si può scegliere di acquistare libri usati in buone condizioni che solitamente vengono rivenduti circa alla metà del prezzo di copertina così come è possibile rivendere i propri libri usati per guadagnare qualcosa da utilizzare per quelli del nuovo anno scolastico. Chi invece ha avuto accesso alla Dote Scuola 2016 in Regione Lombardia avrà un grande aiuto economico almeno sull’acquisto dei libri.

Ad ogni modo il Codacons dà qualche altra direttiva su come risparmiare sul materiale scolastico in vista dell’inizio della scuola a settembre 2016; in primo luogo evitare di seguire eccessivamente mode e tendenze e di cercare di sfruttare a pieno zaini, cartelle e astucci finché è possibile. Inoltre per quel che riguarda invece il materiale più tecnico e costoso come possono essere dizionari, nonché strumenti per il disegno tecnico o artistico è preferibile attendere di conoscere le direttive degli insegnanti di questo anno scolastico per evitare spese inutili.

Facebook lavora con noi

Facebook lavora con noi 2016: posizioni aperte in Italia e all’estero

Lazio Juventus

Lazio – Juventus, Allegri saluta Zaza e annuncia l’assenza di Bonucci