in

Inps concorso per medici 2015: 900 posti in tutta Italia, requisiti e scadenze

L’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale (Inps) ha indetto un nuovo concorso pubblico per la selezione di 900 medici in tutta Italia, attraverso richiesta di disponibilità. L’obiettivo è quello di integrare specialisti in medicina legale e in altre materie d’interesse istituzionale. I candidati avranno un’assunzione a tempo determinato. Andiamo a vedere quali sono i requisiti e le scadenze per partecipare al concorso.

I 900 posti disponibili sono così suddivisi:

  • 12 posti in Abruzzo;
  • 15 posti in Basilicata;
  • 52 posti in Calabria;
  • 101 posti in Campania;
  • 14 posti in Friuli;
  • 58 posti in Emilia Romagna;
  • 99 posti nel Lazio;
  • 16 posti in Liguria;
  • 101 posti in Lombardia;
  • 21 posti nelle Marche;
  • 7 posti in Molise;
  • 39 posti in Piemonte;
  • 73 posti in Puglia;
  • 28 posti in Sardegna;
  • 128 posti in Sicilia;
  • 39 posti in Toscana;
  • 12 posti in Umbria;
  • 58 posti in Veneto;
  • 27 posti per il CGML (Coordinamento generale medico legale).

Cerca il lavoro che fa al caso tuo!

Per partecipare alle selezioni è necessari dimostrare il possesso dei seguenti requisiti:

  • non potranno partecipare coloro i quali hanno ruoli di Amministrazioni Pubbliche collocati in quiescenza, che abbiano svolto nell’ultimo anno funzioni e attività medico legali in ambito previdenziale e/o assistenziale con un rapporto di lavoro a tempo indeterminato;
  • non si potrà presentare la domanda contemporaneamente alle selezioni per Medici ed Operatori sociali;
  • non svolgere il ruolo di Medico di medicina generale o Pediatria con il SSN presso il territorio in cui si dovrà svolgere l’incarico;
  • non svolgere consulenze tecniche di parte attinenti alle attività dell’Inps, nell’interesse dei privati;
  • non lavorare già presso Commissioni mediche in ambito previdenziale o assistenziale;
  • non essere candidati ad incarichi politici o amministrativi;
  • non svolgere o aver svolto qualsiasi tipo di collaborazione col CAF o con i Patronati negli ultimi tre anni;
  • non essere titolari di quote di imprese, se potessero andare in conflitto con gli interessi Inps;
  • non avere contratti a tempo indeterminato presso enti pubblici o privati;
  • non aver riportato condanne penali o sanzioni disciplinari;
  • non avere procedimenti penali in corso.

Chiunque volesse maggiori informazioni è possibile consultre il bando di concorso ufficiale. Per la presentazione della domanda di partecipazione c’è tempo fino al 30 novembre 2015.

=> CLICCA QUI SE VUOI CONOSCERE ALTRE OFFERTE DI LAVORO.

In apertura foto di Andresr/Shutterstock.com

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

omicidio pordenone news

Omicidio Pordenone news: sequestrato il cellulare alla madre di Giosuè Ruotolo

isis foto bomba attentato metrojet

Sinai aereo caduto: l’Isis diffonde la foto della bomba causa del disastro