in ,

Insetti della pasta, come eliminarli grazie ai rimedi naturali e fai da te

Capita spesso, durante i periodi più caldi, di trovare piccole tarme all’interno della dispensa e di non riuscire a trovare un modo definitivo per disinfestare gli ambienti. Avete presente le farfalline che si nascondono all’interno della pasta? Si tratta di insetti che si annidano all’interno della farina, della pasta, dei biscotti e dei cereali, rendendo questi cibi immangiabili. Come eliminarli definitivamente? Facile, basta ricorrere a un’adeguata pulizia degli ambienti e ai cari rimedi naturali.

Punto primo: rimuovete tutte le confezioni contaminate dagli insetti, dunque non solo quelle aperte ma anche quelle chiuse. Molto spesso infatti queste tarme riescono astutamente a intrufolarsi all’interno di scatole di cartone e buste di plastica (come quelle della pasta). Gettate via tutto ciò che avete raccolto e cominciate a svuotare le dispense. Il passaggio successivo prevede la pulizia dei contenitori in plastica e in vetro dove le tarme potrebbero aver deposto le uova.

Avete liberato tutti gli stipetti e ripulito da cima a fondo sia le superfici sia i contenitori? E’ il momento del terzo passaggio: spruzzate un composto formato da acqua e aceto all’interno della dispensa e lasciate agire. Fate sì che questo spray fai da te si inserisca all’interno delle fessure, perché gli insetti riescono a nascondersi davvero ovunque, soprattutto nei posti più nascosti e più caldi. Ponete poi delle foglie di alloro sopra gli scaffali e controllate periodicamente la dispensa. Addio insetti, almeno per questa estate.

Photocredit: AS Food Studio/Shutterstock.com

startup italia driver2home

Startup italia: Driver2Home, un autista al momento giusto

TORINO DONNA SI TAGLIA LA GOLA

Duplice omicidio a Brescia: due uomini arrestati