in

Insetti: ogni persona li mangia senza nemmeno saperlo

Cucina insettivora: probabilmente in Italia, la patria della cucina mediterranea, non sarà molto apprezzata, eppure sono sempre più le nazioni che si “convertono” dalla carne agli insetti! Tra queste la Francia, in cui si può gustare la pizza ai vermi in un noto locale Parigino, è l’Inghilterra, che commercializza senza problemi buste di vermi grigliati e pietanze simili. Se dal punto di vista del tipico italiano ciò può non soddisfare il palato, la FAO (l’agenzia Onu che si occupa di agricoltura e alimentazione)  annuncia che sono proprio gli insetti il cibo del futuro, dato che una diffusione massiccia della cucina insettivora potrebbe contribuire a combattere la fame nel mondo.

I tempi sono, probabilmente, ancora lunghi, intanto quasi nessuno può affermare di non aver mai assaggiato un insetto. Ognuno di noi, infatti, senza saperlo ingurgita insetti, anche se sono molto piccole e, ovviamente, non provocano alcun danno. Si può dire che siano cinque gli insetti che si mangiano senza saperlo: quelli, cioè, che si trovano nei cibi , attirati soprattutto da frutta e verdura e sono: gli afidi, i tisanotteri, i vermi, le mosche dell frutta e i coleotteri.

mosche frutta

 

I primi sono anche chiamati pidocchi delle piante, sono di colore bianco e si trovano nella verdura, i secondi, invece sono molto più piccoli e li si trovano facilmente all’interno di cibi vegetali congelati o preconfezionati, mentre per quanto riguarda i vermi si parla di una vasta gamma di insetti che frequentemente ingeriamo, in particolar modo quando mangiamo funghi e pietanze a base di cibi vegetali che subiscono solo semplici lavaggi prima dell’ingestione.

Passando invece alle mosche della frutta sono quelle che vediamo anche ad occhio nudo sulla frutta in estate, mentre per evitare di mangiare coleotteri risulta consigliabile evitare di mangiare legumi in scatola.

Tasse stipendi in Italia

Stipendi in ritardo, così sparisce il giorno di “San Paganino”

Claudia e Andrea

Uomini e Donne, Andrea Offredi attacca Claudia D’Agostino: “Io non ho bisogno di fare la vittima”