in

Inter, comincia ufficialmente l’era Erick Thohir

In casa Inter è arrivato il momento tanto atteso quanto storico. Oggi prenderà ufficialmente il “via” l’epoca dell’indonesiano Erick Thoir, subentrando al presidente Massimo Moratti, 18 anni dopo il suo insediamento al vertice del club. All’hotel Melià di Milano, infatti ci sarà l’ingresso del gruppo indonesiano, tramite un aumento di capitale riservato alla International Sports Capital HK Limited, cioè la società-veicolo partecipata da Thohir in quota maggioritaria e dagli alleati Rosan Roeslani e Handy Soetedjo.

Mazzarri allenatore Inter

Come riferisce la Gazzetta dello Sport, per arrivare a detenere il 70% nerazzurro gli indonesiani verseranno 10,5 milioni più il sovrapprezzo delle azioni per un totale di 100 milioni, di cui 75 oggi. Moratti, dal canto suo, manterrà il 28,3%, mentre Pirelli l’1,6%.

15 novembre 2013: una data che resterà per sempre scolpita nella storia dell’Inter, mentre i tifosi nerazzurri si augurano vivamente che il tycoon indonesiano possa mettere la stessa passione, lo stesso amore e lo stesso spirito di sacrificio che Moratti non ha mai fatto mancare in questi 18 anni. Sognando, nel frattempo, qualche grande colpo sul mercato.

Seguici sul nostro canale Telegram

migrazioni

Ambiente, il Pianeta è sempre più surriscaldato e gli uccelli migrano prima

will-smith

Will Smith nel Nuovo Film The city that sailed