in ,

Inter – Lazio 1-2 video gol, sintesi e highlights 17a giornata Serie A

La 17a giornata di Serie A, ultimo turno prima della sosta natalizia, si chiude con il posticipo di San Siro Inter-Lazio; la capolista allenata da Roberto Mancini riceve i biancocelesti di Stefano Pioli in una gara delicata e ricca di significato specialmente per il tecnico dei nerazzurri. L’Inter dunque in campo per mantenere la vetta della classifica mentre la Lazio è chiamata ad una reazione in un periodo non proprio esaltante.

Il match inizia subito nel migliore dei modi: occasione al 4′ per i nerazzurri con Perisic che imbeccato da un filtrante di Jovetic non riesce a ribadire in rete fermato da Berisha in presa bassa; passa un minuto e la Lazio va in vantaggio grazie a Candreva che sfrutta un calcio d’angolo mettendo alle spalle di Handanovic un tiro di prima potente e preciso. L’Inter non si scompone e la gara comincia a giocarsi prevalentemente a centrocampo; gli ospiti sfruttano le corsie laterali, con l’autore del gol Candreva spesso chiamato in causa. Non ci sono ulteriori sussulti fino al 44′ quando da un errore di Felipe Melo in disimpegno scatta un contropiede Lazio, con Candreva vicino alla doppietta personale. Il primo tempo finisce così sul punteggio di 0-1.

La ripresa ricomincia all’insegna dell’equilibrio, con la Lazio che da sempre l’impressione di poter essere più pericolosa; al 58′ Mancini prova a scuotere i suoi con un doppio cambio, fuori Jovetic e Biabiany, dentro Ljajic e Brozovic. Passano 3′ e l’Inter trova il gol del pareggio: Perisic imbecca Icardi con un filtrante, l’argentino non si fa pregare e batte Berisha. Al 74′ anche Pioli cambia qualcosa in avanti, dentro Djordjevic, fuori Matri; le due squadre provano ad imbastire azioni pericolose ma nessuna delle due è in grado di arrivare in area e rendersi pericolosa. Pioli tenta nuove soluzioni offensive e fa entrare in campo Keita al posto di Felipe Anderson; all’85’ ingenuità di Felipe Melo che travolge in area Milinkovic-Savic, Mazzoleni concede il rigore. Dal dischetto va Candreva, Handanovic para il penalty ma non può nulla sulla ribattuta. Lazio in vantaggio a San Siro 2-1; Mancini si gioca il tutto per tutto e manda in campo un altro attaccante, dentro Palacio per Telles. Scocca il 90′ e Felipe Melo si fa espellere per un bruttissimo intervento su Biglia; il brasiliano da una scarpata in faccia all’argentino. L’ex Juve prima di uscire dal campo si scusa con l’avversario e poi con il pubblico di San Siro; Mazzoleni concede 5′ di recupero. C’è tempo per un espulsione anche per la Lazio, rosso per somma di ammonizioni per Milinkovic Savic che allontana il pallone a gioco fermo. Al 95′ Pioli fa l’ultimo cambio, fuori Candreva e in campo Patric. Il recupero si allunga a causa del cambio e delle espulsioni, l’Inter ci prova su punizione con Brozovic ma Icardi non è preciso nel colpo di testa; è l’ultima occasione del match, a San Siro Inter-Lazio finisce 1-2.

Uomini e Donna Gemma e Giorgio Trono Over

Uomini e Donne Trono over: Giorgio Manetti e Gemma Galgani come e con chi passeranno il Natale 2015

Android Marshmallow 6.0 App Musica

Aggiornamento Android 6.0 6.1 Marshmallow gennaio 2016: Samsung è pronta per il rollout di inizio anno