in ,

Inter news: De Boer ai saluti, Vecchi traghetterà in Europa League

Manca solo l’ufficialità, ma oramai è certo che Frank De Boer non sarà più l’allenatore dell’Inter. L’allenatore olandese si è presentato questa mattina alla Pinetina per salutare tutti e raccogliere le sue cose, sintomo che l’avventura milanese dell’ex tecnico dell’Ajax ha raggiunto il capolinea. Un’avventura iniziata ad agosto con la sconfitta sul campo del Chievo e proseguita peggio: altre quattro sconfitte in campionato, più due in Europa League che gli sono valse 14 punti e il dodicesimo posto in Serie A, oltre che un cammino europeo quasi compromesso.

=> CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SULLA SERIE A

La panchina dell’Inter ora verrà affidata a Stefano Vecchi, già allenatore della Primavera neroazzurra. Il 45 enne di Bergamo guiderà l’Inter nella trasferta decisiva di Europa League che vedrà l’Inter impegnata giovedì contro il Southampton. Una partita che se l’Inter dovesse perdere potrebbe dire addio al passaggio del turno. E’ evidente come la scelta Vecchi sia soltanto una scelta provvisoria prima dell’arrivo quasi certo di Stefano Pioli.

Stefano Vecchi subentrerà dunque a Frank De Boer, diventando il nono allenatore dell’Inter negli ultimi sei anni. Cresciuto nelle giovanili dell’Inter, Vecchi è stato un mediano di rottura che ha vissuto la sua carriera in Serie C, affermandosi soprattutto con le maglie di Fiorenzuola e Spal. Ritornato all’Inter, allena la Primavera dal 2014 riuscendo a vincere il Torneo di Viareggio 2015 e la Coppa Italia 2016 battendo la Juventus.

WWE Raw 31 ottobre 2016: Goldberg manda Paul Heyman all’ospedale, come reagirà Brock Lesnar?

pechino express facebook

Replica Pechino Express 2016 puntata 31 ottobre: ecco dove vederla