in

Inter, ‘pesce d’aprile’: Guarin regala il pareggio al Livorno

Sembrerebbe un brutto e antipatico ‘pesce d’aprile’, ma la realtà è questa. L’Inter pareggia 2-2 contro un Livorno che a fine primo tempo andava negli spogliatoi con il pesante passivo di 2-0 in favore dei nerazzurri, i quali si erano portati sul doppio vantaggio grazie al primo ‘timbro’ di Hernanes e alla rete del solito Palacio.

Innocent Emeghara

La ripresa, però, è tutta un’altra storia. Paulinho al 54′ accorcia le distanze ma ha dell’incredibile quello che accade al minuto 85: Fredy Guarin, entrato poco prima proprio al posto del Profeta ex Lazio, tiene troppo palla all’altezza del centrocampo prima di optare per uno sciagurato retropassaggio per Walter Samuel, con il risultato di fornire un prezioso assist per l’attaccante livornese Innocent Emeghara.

Risultato? Ex Siena che non perdona e padroni di casa che raggiungono un clamoroso pareggio. Inter che si ‘lecca le ferite’, con un Mazzarri che nel post match mostra tutta la propria delusione, sapendo che per non rischiare di cadere in una stagione come quella passata occorrerà vincere e convincere contro un Bologna alla ricerca di preziosi punti salvezza.

maine-coon

Spoleto, i gatti più belli del mondo in mostra il 3 e 4 maggio

papa francesco oggi

Clamoroso: Papa Francesco ospite al secondo serale di Amici di Maria De Filippi