in

Inter ultimissime, Javier Zanetti: “Lavorare insieme per tornare grandi”

Il vicepresidente ed ex capitano dell’Inter Javier Zanetti ha concesso un’intervista ai microfoni dei colleghi di SkySport nella quale ha analizzato diversi aspetti della stagione dei nerazzurri, facendo una sorta di bilancio e tirando le somme di quella che è stata la prima parte dell’anno, tra campionato ed Europa League; l’argentino non ha voluto guardare troppo al futuro, affermando che sarà fondamentale ripartire dai 3 punti conquistati con il Chievo Verona.

Zanetti ha poi sottolineato come sia fondamentale lavorare duro sul campo per cercare di ricostruire la mentalità vincente che si è persa in questi ultimi anni; fondamentale ora, a suo parere, è pensare partita dopo partita e la sfida alla Lazio servirà per cercare di dare continuità di risultati. Di seguito vi riportiamo le parole del vicepresidente dell’Inter: 

“È stato un periodo complicato soprattutto per quanto riguarda i risultati. Abbiamo vinto una partita fondamentale alla quale speriamo di dare continuità. Vogliamo finire bene l’anno per arrivare nel modo migliore al nuovo anno, il tecnico con lo staff sta lavorando per fare un percorso in crescendo. La classifica non è da Inter, ma i ragazzi devono capire che per indossare questa maglia bisogna saper superare questi momenti. Bisogna lavorare in vista della Lazio che ora è la gara che conta di più. Affronteremo una squadra che sta molto bene, sappiamo che non sarà semplice e che sarà una gara complicata, ma la vittoria col Chievo ha dato grande fiducia.”

Torino calcio ultimissime, Cairo: “Interverremo sul mercato”

Cagliari intervento chirurgico record

Cagliari, intervento chirurgico record: asportati 5 tumori a paziente 67enne