in

Inter ultimissime, Mancini: “Stasera voglio risposte”

Ultimo impegno della fase a gironi di Europa League per l’Inter di Roberto Mancini che questa sera affronterà il Qarabag in una sfida che non conta dal punto di vista della classifica ma che potrebbe dare risposte importanti dal punto di vista della fiducia per i nerazzurri visti gli ultimi risultati non proprio positivi vissuti in campionato con le sconfitte patite contro Roma e Udinese.

Il tecnico dell’Inter utilizzerà la partita contro gli azeri anche per dare spazio a coloro che non hanno giocato molto fino ad ora, in modo da provare altre soluzioni; nell’intervista rilasciata alla vigilia, Mancini ha rilasciato anche alcune dichiarazioni relative a Vidic, non convocato perché influenzato e poco utilizzato fino ad ora, e il giovane Bonazzoli. Di seguito le dichiarazioni dell’allenatore dei nerazzurri:

“Dobbiamo ripartire dal primo tempo con l’Udinese, perché quella è stata una nota sicuramente positiva. Questa sera anche se la gara non conta ai fini della classifica voglio vedere giocatori che finora hanno avuto poco spazio. Una chance per Bonazzoli? Abbiamo portato diversi giovani come lui. Per qualcuno di loro ci sarà spazio per giocare. Le voci sull’addio di Vidic a gennaio? Non è partito con noi per la gara di oggi perché era influenzato e non era in grado di giocare, mentre con il Milan era alle prese con dei problemi fisici. Per questo non si è ancora allenato molto con la squadra. Se sta bene sarà sicuramente un elemento utile all’Inter, vista anche la grande esperienza”.

Gigi Buffon e Ilaria D'Amico gossip

Ilaria D’Amico e Gigi Buffon: shopping d’amore natalizio per le vie di Milano

Natale 2014, biglietto auguri fai da te, decorazioni

Natale 2014: biglietto d’auguri “fai da te” decorato con la stoffa