in ,

Inter ultimissime, sanzione UEFA pesante: 20 milioni per il fair play finanziario

Non si può mai stare tranquilli in casa Inter; nella giornata di ieri infatti è arrivata l’attesa sentenza UEFA per il mancato rispetto dei parametri del fair play finanziario. La pena però è stata di gran lunga superiore a quanto ci si era aspettato e, nonostante il patteggiamento operato dal club di Erik Thohir, i nerazzurri dovranno pagare una bella somma.

La multa è di 20 milioni complessivi, di cui 6 andranno pagati subito mentre gli altri 14 con la condizionale; una bella somma, anche se in realtà entrambe le somme saranno spalmate in diverse rate, con 2 dei 6 milioni che saranno scalati direttamente dai premi dell’Europa League giocata in questa stagione mentre gli altri 4 milioni potranno essere estinti in 2 anni.

Non soltanto denaro però per l’Inter che in caso di partecipazione alla prossima Europa League si troverà una lista UEFA ridotta da 25 a 21 giocatori; infine il mercato avrà un tetto massimo, cosa che potrebbe influire e non poco sulle strategie in vista della prossima stagione. E’ andata decisamente meglio alla Roma che dovrà pagare “solo” 6 milioni di euro e avrà la rosa ridotta a 22 unità per le prossime coppe europee.

Expo 2015 eventi 9 maggio

Milano Expo 2015: programma eventi di sabato 9 maggio

zenga allenatore Sampdoria

Sampdoria ultimissime: anche Zenga e Sarri in corsa se parte Mihajlovic