in

Inter ultimissime, Thorir: “Molti infortuni, a gennaio valuteremo acquisti”

Torna a parlare il presidente dell’Inter Erik Thorir dopo che le polemiche e il polverone sollevatosi nei giorni scorsi in seguito alle dimissioni del presidente onorario Massimo Moratti sembrano essersi placate; il numero uno dei nerazzurri ha analizzato il momento della sua squadra e ha fatto un punto sulla stagione in corso, soffermandosi anche sul capitolo calciomercato in vista di gennaio. formazioni prima giornata serie a

Vi riportiamo qui di seguito alcune delle dichiarazioni del tycoon indonesiano, tratte dall’intervista rilasciata ad InterChannel: “Abbiamo tanti infortunati sugli esterni: Nagatomo, D’Ambrosio e Jonathan sono fuori. Per questo il tecnico sta utilizzando Joel Obi e Ibrahima Mbaye.  A fine novembre valuteremo i punti di forza e i punti deboli. A quel tempo sarà più evidente dove e come si dovrà intervenire nel mercato. Ma non ho mai fatto nomi. In estate, ad esempio, servivano innesti di quantità in mezzo al campo e sono arrivati Gary Medel e Yann M’Vila. I nuovi devono essere funzionali all’idea di squadra, altrimenti non servono”.

Chiosa finale poi sulle dimissioni dell’ormai ex presidente onorario Massimo Moratti, episodio che come già detto ha scosso tutto l’ambiente nerazzurro:  “Provo grande rispetto per la sua decisione.. Resta molto da fare, molti cambiamenti che non riguardano solo i giocatori. E’ un momento di passaggio anche per il management”.

youtube embed video violazione diritti autore non reato

Violazione dei diritti di copyright: video di YouTube inglobati sul proprio sito, nessun reato

Come risparmiare sulle polizze Rc auto fino ad ottenere il 30% si sconto