in

Inter ultimissime: Vidic chiamato al riscatto contro la Fiorentina

Era arrivato in estate a parametro zero come uno dei colpi di maggior spessore della campagna acquisti del DS Piero Ausilio ma a quanto pare il serbo Nemanja Vidic ha avuto alcuni problemi di adattamento; l’ex Manchester United infatti non si è ancora riuscito ad esprimere al meglio delle sue possibilità e anzi ha dovuto realizzare quanto diverso sia il campionato inglese da quello italiano direttamente sulla sua pelle. vidic inter

L’espulsione nella prima giornata di campionato e i problemi con i cosiddetti “simulatori” ne hanno fortemente condizionato le prestazioni; a complicare le cose poi ci si è messo anche un leggero infortunio che di certo non ha aiutato il serbo nella ricerca della continuità Quest’oggi l’Inter andrà di scena a Firenze e Vidic sarà chiamato a dimostrare tutto il suo valore contro una squadra che, seppur con l’attacco decimato, ha uomini veloci e molto pericolosi.

Recuperare del tutto un giocatore come l’ex Manchester United significherebbe per Walter Mazzarri blindare ulteriormente una difesa che spesso ha vissuto di alti e bassi; il recupero sia psicologico che fisico di Ranocchia non fa altro che avvalorare la tesi che in coppia con Vidic i due potrebbero rappresentare una vera e propria diga di fronte ad Handanovic.

Isis, nuovo video: jihadista si mostra a volto scoperto

Incidente alla Marussia di Jules Bianchi

GP Giappone, Suzuka: incidente per Jules Bianchi, finito fuori pista si teme per la sua vita