in

Internazionali di Tennis Roma 2016 vincitore, Andy Murray batte Djokovic con un doppio 6-3

Andy Murray trionfa a Roma in occasione degli “Internazionali di Tennis” di Roma dopo aver battuto con un doppio 6-3 l’avversario di turno, Nole Djokovic. Al tennista britannico sono bastati due set per portare a casa la 73^ edizione del più importante torneo di tennis che si svolge nel nostro Paese. La vittoria del britannico di Andy Murray arriva dopo il successo, negli Internazionali di Tennis categoria femminile di Serena Williams che ha ottenuto il quarto successo a Roma della sua lunga carriera agonistica.

Per chi non lo sapesse, la vittoria di Andy Murray, arrivata pochi minuti fa sulla terra rossa di Roma, rientra in uno dei tornei più prestigiosi dell’anno e appartenente alla categoria dei “Masters 1000”, inferiore solo ai quattro Grande Slam e alle World Tour Finals che, invece, si disputano a novembre. Sulla terra rossa, uno dei punti di forza di Andy Murray, l’altro grande torneo da segnalare è il Roland Garros di Parigi. A influenzare l’andamento della finalissima appena conclusa a Roma è stata la pioggia che è diventata assoluta protagonista per tutto il corso del match.

Il tennista serbo, Nole Djokovic, non a caso ha chiesto ripetutamente la sospensione del match perché, a suo modo di vedere, non c’erano le condizioni utili per poter disputare una partita così importante. Il britannico Murray, comunque, non ha concesso neanche mezzo millimetro di errore all’avversario di sempre riuscendo a portare a casa la vittoria con il doppio 6-3.

 

Amici 15 Semifinale, anticipazioni 18 Maggio 2016: ecco ospiti e quarto giudice

ranieri

Leicester Ranieri: la storia del sosia dell’allenatore dei Foxes che si è portato a letto 26 donne