in ,

Investire in borsa oggi è sicuro o una truffa? Scopriamolo meglio

Investire in borsa oggi è sicuro o una truffa? È questa la domanda che in tantissimi si pongono nel momento in cui sentono parlare di questo business è se sia davvero conveniente o se, sotto sotto, ci sia qualcosa di ‘losco’ e poco sicuro. Iniziamo col dire che per investire in borsa bisogna essere consapevoli di non star realizzando un investimento sicuro. Spieghiamoci meglio: investire in borsa oggi lo possono fare tutti ed è sicuro, non è assolutamente una truffa; ciò, però, non significa che se Caio investe in una società ‘x’ automaticamente avrà effettuato un profitto. Spesso e volentieri, infatti, a cause di innumerevoli variabili, si può anche restare con un cerino in mano. Perciò è consigliabile, soprattutto quando si tratta di principianti ai primi passi, scegliere una sorta di tutor con il quale rapportarsi. Ma andiamo a scoprire come e quanto sia sicuro investire in borsa oggi.

Investire oggi in borsa: come funziona

Anzitutto andiamo a spiegare cosa voglia dire, effettivamente, investire in borsa: comprare o vendere azioni. Per farlo, come dicevamo in precedenza,  hai bisogno dell’assistenza di un intermediario (broker) che sia autorizzato a comprare azioni per conto dei clienti. Ma prima di iniziare ad investire in borsa devi capire che tipo di broker è più adatto a te. Si può investire in borsa direttamente in azioni, comprando delle quote di una o più società e diventando un vero e proprio azionista. Si possono acquistare azioni in modo diretto andando nella propria banca, affidandosi ad un intermediario finanziario o anche attraverso alcune piattaforme di broker online. Gli investimenti sui mercati finanziari sono considerati, da sempre, una delle forme più interessanti per poter ottenere rendite da un patrimonio. Mentre in passato il trading era una prerogativa di grandi capitalisti, fondazioni e banche centrali, oggi sono moltissime anche le persone normali che si approcciano a questo mondo. Uno dei rischi dell’investire in borsa? L’operatività. Come sappiamo, infatti, per investire in borsa è necessario avere delle competenze: saper analizzare un grafico, saper immettere gli ordini di trading, conoscere le dinamiche che regolano i vari mercati (forex, mercato azionario, materie prime, derivati, ecc.). Questi rischi, ovviamente, non è possibile azzerarli ma con le dovute accortezze possono essere ridotti in maniera significativa.

Investire in borsa oggi: pro e contro. È una truffa?

Come abbiamo detto gli investimenti finanziari sono da considerarsi sempre ad alto rischio e vanno gestiti in maniera professionale. L’improvvisazione è il peggiore nemico del trader e a farne le spese sono sempre i principianti che si lasciano illudere dai facili guadagni.Al contrario nei mercati finanziari, qualsiasi sia l’asset scelto, non fanno mai rima con la parole semplice. Il rischio, come è facile immaginare, è quello di perdere il proprio capitale. Come fare, quindi, per fare trading online in maniera sicura? Si può sicuramente cominciare con il seguire i consigli degli esperti. Ad esempio mai investire più del 10% dei propri risparmi in modo tale da poter gestire eventuali perdite senza dover pesare eccessivamente sulla propria stabilità finanziaria.

Investire in borsa oggi: considerazioni finali

In definitiva: investire in borsa è una truffa? Se siete arrivati fin qui vi sarete convinti anche voi: assolutamente no. Bisogna però prestare attenzione quando lo si fa. Il nostro consiglio è quello di affidarvi a esperti del settore, veri e propri broker che vi aiuteranno nel vostro investimento in borsa. Anche perché non parliamo di investimenti illegali: un broker regolamentato è la base adeguata sulla quale costruire la propria carriera di trading. La regolamentazione in Italia, così come all’estero, viene fornita principalmente da due organismi di controllo particolari che sono la Consob e la CySEC. Queste certificazioni non devono mai mancare quando vi rapportate con un broker. In ultimo, non pensate di iniziare oggi e di diventare domani milionari. Come in ogni ambito della vita, infatti, il successo va costruito mattone dopo mattone, passo dopo passo: senza fretta.

omicidio sarah scazzi

Sabrina Misseri Corte Europea: come stanno davvero le cose e perché il caso Scazzi non è ancora chiuso

Replica Temptation Island Vip 2018 quarta puntata del 9 ottobre: come vedere il video integrale