in ,

Investitore Strategico, il nuovo servizio indipendente di consulenza finanziaria

Lo scenario italiano si arricchisce di un nuovo servizio di consulenza finanziaria rivolto a coloro che vogliono gestire i propri investimenti in prima persona: Investitore Strategico, ideato da Matteo Biancolini, consulente con esperienza decennale.
Questo strumento innovativo si propone come alternativa ai prodotti assicurativi, bancari e postali, oltre che agli altri canali di investimento, come i robo advisor e la consulenza indipendente off line.

Ecco le novità apportate da Investitore Strategico

Questo strumento è innovativo innanzitutto per l’obiettivo che si pone, ossia quello di proporsi come alternativa a tutte le forme di risparmio gestito tradizionale: il suo fondatore ha individuato i punti deboli degli altri strumenti, mettendo a punto una soluzione alle problematiche emerse dalla sua analisi, come gli elevati costi di gestione e la poca trasparenza.

Infatti, i più evidenti punti di forza di Investitore Strategico sono l’effettiva indipendenza dagli interessi di istituti assicurativi e bancari, i costi bassi e rintracciabili e l’effettiva partecipazione e il controllo de denaro da parte dell’investitore. La sua partecipazione è resa ancora più evidente grazie alla ricca community interattiva, da cui è possibile accedere a contenuti esclusivi. Infine, l’ultimo vantaggio da sottolineare è la personalizzazione del portafoglio dell’investitore sulle sue reali aspettative, possibilità e al profilo di rischio.

Per chi è pensato il servizio?

“Investitore Strategico – dichiara Matteo Biancolini – è ideato per rispondere alle esigenze dei risparmiatori italiani che ambiscono ad avere più controllo dei propri investimenti senza dover delegare la gestione del portafoglio agli istituti finanziari e alle figure di consulenza tradizionali”.

Il servizio si sviluppa su tre livelli:

  • Portafogli personalizzati elaborati in funzione al profilo di rischio del cliente;
  • Webinar di approfondimento periodici sui mercati;
  • Report con news sui portafogli e sul mondo finanziario.

La principale differenza rispetto a ciò che il mercato odierno propone sta nel fatto che i soldi restano sempre sul conto del cliente – il quale non delega la gestione dei suoi investimenti– e, inoltre, vi è la possibilità di accedere ad un pacchetto di informazioni con cui agire consapevolmente in prima persona.

Investitore Strategico unisce il bisogno di avere un supporto di un consulente a quello di garantire più efficienza nella gestione dei portafogli, scavalcando costi e vincoli che annualmente gravano sui clienti delle banche.

“Viviamo nell’era della disintermediazione – aggiunge il fondatore del servizio – e Investitore Strategico vuole supportare questo processo, guidando i clienti verso una maggiore consapevolezza circa le proprie scelte, ma senza privarli del rapporto umano ed della consulenza specialistica”.

Ecco perché acquistare divani artigianali per la propria casa

Juventus-Atletico Madrid: ultime news sulla partita di Champions League