in

iPhone 6 e Galaxy S5 a confronto, pregi e difetti: chi vince la sfida?

È sfida aperta tra Samsung e Apple, ora più che mai, dopo l’uscita dell’ultimissimo melafonino iPhone 6. Il confronto con lo smartphone del colosso coreano, Samsung Galaxy S5, a questo punto, è inevitabile. Certo, gli estimatori dei prodotti targati “Cupertino” non hanno alcun dubbio nel ritenere che tra i due competitor non esista confronto. Eppure i fruitori dei prodotti Samsung si dicono soddisfatti delle loro funzionalità, prestazioni e caratteristiche, per niente inferiori a quelle offerte dagli iPhone. Ma siamo davvero sicuri che la ‘perfezione’ esista? Proviamo a fare un breve confronto tra alcune caratteristiche dei due smartphone del momento.Sfida Apple - Samsung

Rispetto ai precedenti modelli, l’iPhone 6 offre dimensioni più ridotte. Ergonomico, ha un peso totale di 129 gr, distribuito in 138,1 millimetri di altezza, 67 millimetri di larghezza e solo 6,9 millimetri di spessore. Il Galaxy S5 pesa invece 145 gr, è alto 142 mm, largo 72,5 e spesso 8,1. Punto di forza del nuovo melafonino, il display. In retina da 4,7 pollici, vanta una risoluzione HD da 1334×750 pixel per un totale di 326 pixel per pollice. Il Galaxy, che, lo ricordiamo, è uscito nella primavera 2014, ha un display da 5.1 pollici, con larghezza 1080 pixel, altezza 1920 e 16 milioni di colori.

Sul fronte dei materiali di costruzione la Samsung viene scalzata senza pietà dalla concorrenza, e dovrà certamente correre ai ripari, rivestendo di maggiore appeal la sua prossima ‘creatura’. All’inizio, infatti, si parlò di uno smartphone in alluminio e fibra di carbonio, salvo poi ritrattare tutto a favore dell’eco-pelle, la stessa del retro del Galaxy Note 3. Del vetro zaffiro del display dell’iPhone 6, invece, nemmeno l’ombra. Benché rumors antecedenti l’uscita del device lo avessero dato per certo, in realtà si è optato per un vetro rinforzato agli ioni in grado di proteggerlo da urti e graffi molto meglio rispetto ai modelli precedenti. Nota dolente soprattutto per l’iPhone, la durata della batteria. Sempre insufficiente, benché siano apportati continui miglioramenti alla sua autonomia. Quella dell’iPhone 6 promette una più lunga durata, anche se, diversamente dai dispositivi Android, non è – nemmeno stavolta – estraibile o sostituibile dall’utente.

Montalbano anticipazioni

Il Commissario Montalbano, domani l’episodio “Il gioco degli specchi”

matrimonio clooney veltroni

Clooney matrimonio: Veltroni celebra il “sì”