in

iPhone 6 vs Samsung Galaxy S6, la batteria che si ricarica in 5 minuti

Se abbiamo uno smartphone non è di certo per chiamare e inviare messaggi una tantum. Il bello di uno smartphone è utilizzarlo per scaricare decine di app e non utilizzarle, ma lasciarle comunque aperte. Con i top di gamma, per esempio iPhone 6 e Samsung Galaxy S6, si ha accesso ad una moltitudine di funzioni che richiedono l’accesso ad internet, aspetto che lascia scaricare lo smartphone in poche ore. Huawei ha trovato una soluzione.

In occasione di un evento che si è tenuto in Giappone, dove Huawei era presente, il colosso degli smartphone cinesi ha proposto una tecnologia che consente di ricaricare il proprio smartphone dieci volte più velocemente. Huawei ha mostrato una batteria da 3000 mAh che si ricarica del 48% in 5 minuti e una da 600 mAh che raggiunge il 68% di carica in 2 minuti. “Riusciremo a ricaricare il nostro smartphone, nello stesso tempo che impieghiamo per bere un caffè” hanno affermato gli esponenti di Huawei.

La tecnologia scoperta da Huawei è in grado di modificare il modo in cui gli ioni si muovono e si legano nella batteria, andando ad aumentare la velocità di ricarica. La scoperta, senza dubbio, aprirà dei nuovi varchi nel mondo degli smartphone. Basti pensare a Nikola Labs e altri produttori che progettano una batteria per iPhone 6 che possa durare sette giorni.

Image credit: Shutterstock

je suis paris

Attentato a Parigi, le reazioni dal mondo della musica: dai Coldplay a Cesare Cremonini, tutti i messaggi per la Francia

Tim Cook Intervista

Un ibrido tra iMac e iPad non ci sarà, parola di Tim Cook