in

iPhone 6S e 6S Plus ultimi rumors: la fotocamera non convince DxOMark e si aspetta iPhone 7

Negli ultimi anni le fotocamere della Apple sono sempre rimaste ai primi posti per quanto riguarda prestazioni e alta risoluzione. Cupertino non ha mai partecipato a gare o classifiche in via ufficiale, ma i risultati hanno sempre soddisfatto l’utenza media. Questa volta, per l’iPhone 6S, non è andata proprio così.

Con l’arrivo di iPhone 6S, la Apple ha voluto dare un ulteriore slancio in avanti alla risoluzione dei proprio device, soprattutto in termini di fotocamera, infatti l’ultima ha un senso principale da 12 MegaPixel. Questa nuova caratteristica non ha lasciato indifferenti le classifiche, soprattutto quella di DxOMark che ha deciso di piazzare in decima posizione l’iPhone 6S con un punteggio pari a 82/100. Il problema è che l’ultimo device targato Apple non si discosta molto dal suo predecessore, l’iPhone 6.

Ne deriva una visione un po’ mediocre o media se vogliamo, che non soddisfa appieno le aspettative. Sopra l’iPhone 6S, infatti, si trova il Sony Xperia Z5 con un punteggio di 87/100 e il Motorola Moto X Play con un punteggio di 83/100. Quello che DxOMark tende a evidenziare è una migliore prestazione e fruibilità in termini di utilizzo dell’iPhone 6S che però non riesce a distanziarsi sufficientemente dal suo predecessore. In definitiva le prestazioni dell’iPhone 6S rimarrebbero a mezza altezza senza convincere del tutto l’utenza. Diverso invece per l’iPhone 6S Plus che potrebbe raggiungere un punteggio migliore grazie anche allo stabilizzatore OIS, in quanto la classifica non prende in considerazione entrambi i modelli.

Maker Faire 2015 Roma

Maker Faire Roma 2015 news: quando la moda incontra la robotica

6 consigli per far crescere la vostra startup

Startup: ecco 6 preziosi consigli per far crescere la vostra attività