in

iPhone 6S e iPhone 6S Plus news: fotocamera e Siri performance migliorate, gli spot dimostrazione

Apple ha creato tre spot pubblicitari, da 15 secondi ciascuno, ideati con lo scopo di mostrare le nuove funzionalità della fotocamera, che rendono quella di iPhone 6S e iPhone 6S Plus un passo avanti rispetto alla fotocamera montata dai precedenti modelli di melafonino proposti da Cupertino. Non solo, “Hey Siri” è un’altra novità di cui Apple va fiera e con uno degli spot lo dimostra.

Protagonista del primo e del secondo spot di Apple è l’attore e cantante Jamie Foxx. Nel primo, dal titolo “Cursh”, Jamie Foxx si veste e chiede a Siri come sta. “A giudicare dalla tua voce, direi che devi essere abbastanza attraente” è la risposta di Siri. Lo spot punta sul fatto che Siri entra in funzione, anche se iPhone 6S e iPhone 6S Plus non sono sotto carica.

Flip a coin è il secondo spot: Jamie Foxx deve scegliere una delle due sceneggiature che gli sono state proposte. Siri lancia una moneta al suo posto e dice “Croce”, che corrisponde al film “É uno sci-fi western”.

Stephen Curry, giocatore dei Golden State Warriors, squadra di basket, è il protagonista del terzo spot, incentrato sulle qualità della fotocamera di iPhone 6S e iPhone 6S Plus: 3D Touch, Live Photos, Retina Flash, registrazione video 4K, moviola a 1080p, selfie è quanto illustrato dallo spot di Apple.


Image credit: Shutterstock

Video credit: Apple

caso loris stival news

Loris Stival news, Veronica Panarello accusa il marito: “Ha un’amante”

tastimonianze spose bambine

Speciale spose bambine: Nasreen è intelligente, per questo ha pagato un prezzo mostruoso