in

iPhone 6S vs Pepsi P1 smartphone news: prezzo, caratteristiche e schede tecniche a confronto

L’iPhone 6S è uscito da qualche mese, ma le sue caratteristiche sono ormai di dominio pubblico. Molte sono state le polemiche relative alla sua fragilità, sia per quanto riguarda il device, sia per lo schermo che risulta facile da graffiare e rompere. Ora, nel mercato, sta per fare l’apparizione uno smartphone dall’origine inusuale, il Pepsi P1, prodotto proprio dal noto marchio Pepsi Cola. Vediamo le caratteristiche tecniche a confronto.

Lo smartphone Pepsi P1 ha caratteristiche che lo collocano nel range dei device a basso costo e questo potrebbe essere un punto a favore dell’azienda Pepsi Cola. Il display è molto grande, 5,5 pollici Full HD con risoluzione da 1080p, in grado di raggiungere una buona nitidezza delle immagini. La fotocamera posteriore raggiunge i 13 Megapixel, mentre quella anteriore si attesta sui 5 Megapixel. La memoria interna, espandibile con la microSD, è di 16 GB, mentre la RAM raggiunge i 2 GB. Il sistema operativo è Android Lollipop 5.1 e, inoltre, dispone di un sistema di sicurezza di ultima generazione come quello biometrico, in grado, cioè, di riconoscere le impronte.

Parlando invece dell’iPhone 6S, si evidenzia subito la grandezza dello schermo, più piccolo a quanto pare del Pepsi P1, si parla infatti di 4,6 pollici che compensa con un’ottima risoluzione IPS LCD,HD Ready da 750×1334 pixel. La memoria interna, rispetto al suo antagonista, ha tre tagli: quella da 16 GB, che ha già subito diverse critiche per via della registrazione in 4K, quella da 64 GB e quella da 128 GB. La batteria è di 1080 mAh, contro i 3000 mAh del device Pepsi P1. In base a queste caratteristiche, si può dire che il Pepsi P1 potrà dare del filo da torcere sul mercato Apple, soprattutto per il prezzo: il melafonino è un top gamma da 700 euro, mentre lo smartphone della Pepsi P1 è di basso costo, molto abbordabile e con caratteristiche tecniche del tutto invidiabili.

 Photo Credit: Hadrian/Shuttershock.com

Offerte ricaricabili Tim e Vodafone novembre 2015: promozioni All Inclusive, voce e internet

Detto Fatto

Detto Fatto ricette: Francesco Saccomandi e i mini cupcakes per cani e non