in

iPhone 7 data d’uscita news: prima del melafonino fissata un’udienza per il 2 luglio

La pausa pranzo si fa sempre più difficoltosa per i dipendenti americani di Apple. Quando scatta l’ora X, la domanda che viene rivolta dalla Sicurezza a coloro si allontanano dallo store è la seguente: “Prima di uscire dal negozio facci vedere cosa c’è nella tua borsa“.
Un quesito che non è piaciuto molto ai lavoratori della Mela che hanno deciso di mandare posta direttamente a Tim Cook e compagni.

Un’azione legale contro Cupertino per chiedere la retribuzione del tempo speso a fare la fila durante le perquisizioni inoltrato da almeno due punti vendita della Mela.
La risposta del CEO di Apple non è tardata ad arrivare ma sembra che il buon Tim Cook non sapesse nulla delle procedure effettuate all’interno dei ‘suoi’ negozi.

È vero?‘ avrebbe chiesto Cook ai suoi fidati collaboratori. Per ora in casa Apple vige il silenzio ma un’udienza è già stata fissata per il 2 luglio prossimo…

Foto: 1000 Words / Shutterstock.com

hunziker instagram

Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi in lite per questioni economiche?

selvaggia lucarelli facebook

Selvaggia Lucarelli contro Samantha Cristoforetti su Facebook: “Non se ne può più”