in

iPhone 7 uscita prezzo, video, news e rumors aggiornati sul futuro top di gamma Apple

iPhone 7 supererà per vendite iPhone 6S? Le previsioni sono positive soprattutto visionano i dati registrati dopo il lancio di settembre: 13 milioni di melafonini venduti nel primo weekend, 7 milioni nell’ultimo mese con un incremento del 19% per il colosso americano.

Apple ha armeggiato su iPhone 6 rinnovandolo e introducendo nuove interessanti funzioni come il 3D Touch e Live Photos. Sappiamo inoltre che non ci vuole molto nel mondo tech per generare suspense attorno al prossimo oggetto di culto firmato CupertinoIl tam tam su iPhone 7 è infatti iniziato già prima dell’uscita di iPhone 6S.
Qui di seguito abbiamo raccolto tutte le ultime news e rumors circolanti in rete su iPhone 7, il tanto atteso futuro successore di iPhone 6S:

Data di uscita: prendendo in considerazione il calendario storico di Apple è molto probabile che vedremo iPhone 7 ufficialmente svelato il prossimo settembre 2016. Entrambi iPhone 6 e iPhone 6S sono stati rivelati nel mese di settembre e Apple non ha alcun motivo di cambiare la carte in tavola.
Se dovessimo essere ancora più precisi potremmo stimare la data di lancio di iPhone 7 nella prima o nella seconda settimana di settembre; l’annuncio di iPhone 6S si è tenuto il 9 settembre 2015 e la Mela potrebbe replicare nel 2016.
Design e fotocamera: iPhone 6S di Apple sta riscuotendo un grosso successo ma non ha in nessun modo stravolto di molto il progetto già realizzato con iPhone 6. Apple potrebbe quindi essere ‘costretta’ a cambiare il modello del prossimo anno con, ad esempio, una piccola modifica nella posizione del tasto Home sulla parte anteriore del device.
I progettisti di tutto il mondo stanno ipotizzando quello che Apple ha intenzione di realizzare con il nuovo top di gamma.
Marek Weidlich ha creato un concept interessante: il designer ha trasformato, senza lasciare il tasto Home e qualsiasi cornice a vista, l’intera parte anteriore dello smartphone futuristico in uno schermo. “Mi sono concentrato su un linguaggio semplice e di design che è molto importante per Apple ” – ha affermato Weidlich [fonte: www.mirror.co.uk].
Un altro spunto potrebbe arrivare dalle idee sperimentate sia da Samsung sia da LG; i due produttori hanno infatti già abbracciato un design dalle curve sinuose, ne sono un esempio Galaxy S6 e LG G Flex 2.
Specifiche tecniche: poiché iPhone sarà probabilmente commercializzato non prima del prossimo anno, il software pensato da Apple, iOS 10, e il nuovo processore aggiornato, offriranno ancora più potenza e una migliore efficienza in termini di consumi.
Al momento, non sappiamo che tipo di batteria sarà montata su iPhone 7 ma sappiamo almeno che il Low Power Mode permetterà di utilizzare il melafonino in modalità di risparmio energetico; ci aspettiamo quindi un’implementazione a favore di quest’aspetto anche nella versione aggiornata di iOS 2016.
Secondo il sito coreano ETNews, Apple è attualmente in trattative con il rivale di sempre, Samsung per la fornitura di schermi OLED: i nuovi display potrebbe garantire una migliore riproduzione dei colori per video e giochi, ma potrebbero altresì compromettere la durata della batteria.
Prezzo: è  improbabile un calo di prezzo rispetto alle varianti del passato. Gli esperti parlano di un iPhone che potrebbe partire da un prezzo di £ 539 (756 euro circa) per il modello da 16 GB, un costo molto simile a quello degli attuali iPhone 6S. Se tutto ciò dovesse coincidere con i piani di Apple, i modelli con più memoria dedicata, ovvero le varianti da 64 GB e 128 GB potrebbero costare dai £ 619 ai £ 699 (ovvero circa dai 869 ai 981 euro).

Qui sotto il video concept di Marek Weidlich:

grande fratello news

Lidia Vella a Domenica Live: “Sono single, non ho detto di avere un fidanzato”

sinai disastro aereo news

Sinai aereo caduto news: inquietanti dichiarazioni della figlia del copilota