in

iPhone 8 uscita in italia scheda tecnica prezzo news: Apple abbandona le impronte digitali?

iPhone 8 uscita in Italia: novità in merito alla scheda tecnica del nuovo smartphone iOS

iPhone 8 dovrebbe vedere la luce a settembre 2017, ma nel frattempo le indiscrezioni sulla sua scheda tecnica si moltiplicano e stando alle ultime notizie circolate in rete, potrebbe avvenire un salto tecnologico significativo rispetto ai suoi predecessori iPhone 7 e iPhone 7 Plus. Una delle novità risiederebbe nell’abbandono da parte di Apple del sensore per il rilevamento delle impronte digitali in favore di una tecnologia più all’avanguardia e, per certi versi, più futuristica. Ecco le ultime news sul nuovo top di gamma di Cupertino.

->SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE: URBAN TECH

iPhone 8 uscita in Italia: scheda e caratteristiche tecniche

Alcune delle possibili caratteristiche tecniche di iPhone 8 circolano già nel web: si parla, infatti, della sparizione del tasto Home in favore di una soluzione integrata nello schermo e adoperabile mediante 3D Touch. Inoltre, il processore in dotazione dovrebbe essere l’A11 con architettura a 10 nanometri, del tutto simile al Qualcomm Snapdragon 835. Il nuovo smartphone iOS avrebbe anche due certificazioni, IP67 e IP68, quindi resistenza alla polvere e all’acqua con immersione fino a tre metri senza limiti di tempo, caratteristiche che potrebbero fare gola a molti. Si è parlato anche di ricarica wireless, anche se per ora potrebbe essere relegata a un Pad mediante il quale ricaricare la batteria. Per la versione senza fili bisognerà attendere, anche se Cupertino ha dichiarato di essere a lavoro per progettarne una.

->CLICCA QUI SE VUOI CONOSCERE LE ULTIME NEWS SUL NUOVO SMARTPHONE IOS

iPhone 8 uscita in Italia: possibile prezzo e rottamazione del sensore per le impronte digitali

La vera notizia che in questi giorni sta facendo discutere, invece, riguarda il possibile abbandono da parte di Apple del rilevatore delle impronte digitali, A prima vista potrebbe sembrare un dietro front, e invece l’idea di base è quella di lasciare spazio a qualcosa di più interessante. Secondo l’analista di Cupertino, Ming-Chi Kuo, per eliminare tasti e cornice, Apple dovrebbe dotare l’iPhone 8 di un lettore per impronte digitali sotto lo schermo e, secondo l’analista, questo significa dover progettare un nuovo sensore ottico. Non si sa ancora se la nuova tecnologia sarà pronta per il prossimo top di gamma, ma Tim Cook, secondo le ultime indiscrezioni, sta lavorando a un nuovo tipo di sensore a riconoscimento facciale. Insomma, Apple è intenzionata a mantenere il primato sulle nuove tecnologie.

Consigli fantacalcio 22a giornata Serie A

Consigli Fantacalcio 22a Giornata Serie A: chi schierare in formazione secondo UrbanPost

Caso Yara Gambirasio news

Caso Yara, la disperazione di Massimo Bossetti: il messaggio affidato al suo avvocato