in

Irama a Sanremo 2019: vita privata, carriera, canzone in gara

Filippo Maria Fanti, in arte Irama, è uno dei big in gara al 69esimo Festival di Sanremo 2019. Carrarese, nato il 20 dicembre 1995, si appassiona alla musica sin da piccolissimo avvicinandosi a colonne portanti del cantautorato nostrano come Fabrizio De André e Francesco Guccini. Adorato dalle giovanissime, si fa notare nel talent Amici di Maria De Filippi vincendo la diciassettesima edizione del programma e caratterizzandosi per le piume che indossa. È stato lo stesso Irama a dichiarare di sentirsi a disagio senza questo elemento distintivo: “Mi piacciono i simboli; le piume le porto dentro da quando sono piccolo, non so bene perché. Per me la piuma è una mia forza, una mia identità. È difficile spiegarlo […]. Senza piume non mi riconoscerei oggi”. Con un milione e 300 mila followers su Instagram, Irama è molto attivo sui social e ancor più popolare da quando fa coppia fissa con Giulia De Lellis, ex gieffina ed ex Uomini e Donne. Irama è lo pseudonimo derivante dall’anagramma del secondo nome di Filippo e significa ‘ritmo’ in lingua malese.

Irama, la carriera del cantante di Sanremo 2019

Irama, che parteciperà a Sanremo 2019 con la canzone La ragazza con il cuore di latta, ha una carriera un po’ particolare alle spalle. Si identifica nel genere hip-hop anche se i suoi brani saranno sempre contaminati da influenze diverse e comincia a farsi conoscere al grande pubblico nel 2014 quando, nemmeno ventenne, inizia a intraprendere delle collaborazioni con artisti come Giuliano Sangiorgi dei Negramaro e Benji e Fede. L’anno successivo partecipa a Sanremo Giovani piazzandosi tra le prime otto posizioni vincenti e grazie a questa vittoria viene ammesso alla 66esima edizione del Festival di Sanremo rientrando tra le Nuove proposte. Il suo brano Cosa resterà raggiunge il settimo posto della classifica sanremese e apre la strada alla pubblicazione del suo primo disco, Irama, ad etichetta Warner Music. Il suo secondo singolo Tornerai da me, tratto dall’album, viene presentato per la prima volta al Summer Festival di Roma e due anni dopo riceve il Disco d’oro a certificazione delle oltre 25 mila copie vendute.

Nel 2017 Filippo inizia a lavorare al suo secondo disco, sempre di produzione Warner, anticipato dall’uscita del singolo Mi drogherò. È un anno abbastanza particolare per Irama che, messo da parte dalla sua casa discografica, decide di rescindere il contratto e partecipare ad Amici di Maria De Filippi, entrando a far parte della classe quando il programma è già ben avviato. La corsa al serale vale però la pena, tanto che il cantante riesce a sfidare gli avversari e risultare vincitore indiscusso del talent. Durante il percorso di Amici, Irama incide alcuni brani inediti come Che vuoi che sia, Che ne sai, Un respiro e Voglio solo te. Il vero successo si rivela però Nera, la hit dell’estate che ottiene il triplo disco di platino. Contemporaneamente pubblica il suo primo EP, Piume, un altro trionfo da doppio disco di platino riconosciuto dalla FIMI. Il suo secondo album, Giovani, esce nel 2018 così come il singolo Bella e rovinata, estratto dallo stesso. Sempre nel 2018 viene annunciata la partecipazione di Filippo al Festival di Sanremo 2019.

Irama a Sanremo 2019 con la canzone La ragazza con il cuore di latta

Irama salirà sul palco del Festival di Sanremo 2019 portando in gara il brano La ragazza con il cuore di latta il cui testo è il seguente:

Fare l’amore è così facile credo
Amare una persona fragile meno
Linda è cresciuta con un cuore che non batte a tempo
E quando era piccola sognava di aggiustarsi dentro
Diceva di essere diversa

Cercava le farfalle lì appoggiata alla finestra
Vedeva i suoi compagni che correvano in cortile
E lei che non poteva si sedeva e ci pensava bene a cosa dire
E se ogni tanto le chiedevo come mai non giochi
Diceva siediti qui affianco ed indicava su
Io in quella nuvola ci vedo solo un cuore vero
Perché il mio a volte si dimentica e non batte più
Così cercando di salvarla
A sedici anni il suo papà le regalò un cuore di latta
Però rubò il suo vero cuore con freddezza
In cambio della vita
E non lo senti che

Questo cuore già batte per tutti e due
Che il dolore che hai addosso non passa più
Ma non sei più da sola ora siamo in due
Io ci sarò comunque vada
Ci sarò comunque vada
Fare l’amore è così facile credo
Amare una persona fragile meno
Linda è cresciuta così in fretta da truccarsi presto
Talmente in fretta che suo padre non fu più lo stesso
A scuola nascondeva i lividi
A volte la picchiava e le gridava soddisfatta

Linda sentiva i brividi quando quel verme entrava in casa sbronzo
E si toglieva come prima cosa solo la cravatta
E se ogni tanto le chiedevo come mai non esci
Diceva siediti qui affianco ed indicava su
Io in quella nuvola ci vedo solo un cuore vero
Adesso dimmi in quella accanto cosa vedi tu
Ma chi ha sofferto non dimentica
Può solo condividerlo se incrocia un’altra strada
Per ragazza più bella del mondo con il cuore di latta
Sappi che io ci sarò
Comunque vada
E non lo senti che

Questo cuore già batte per tutti e due
Che il dolore che hai addosso non passa più
Ma non sei più da sola ora siamo in due
Io ci sarò comunque vada
Ci sarò comunque vada
Fare l’amore è così facile credo
Amare una persona fragile meno
Linda è cresciuta con un cuore che non batte a tempo
Ma adesso dentro la sua pancia batte un cuore in più
E non lo senti che
Questo cuore già batte per tutti e due
Che il dolore che hai addosso non passa più
Ma non sei più da sola ora siamo in due
Io ci sarò comunque vada
Ci sarò comunque vada

Leggi anche —> Loredana Berté a Sanremo 2019: vita privata, carriera, canzone in gara

(Foto: Instagram @irama.plume)

Gianluca Ginoble: età, peso, altezza, vita privata, tutto sul cantante de “Il Volo”

Sanremo 2019 stasera su Rai 1: anticipazioni della prima puntata, ospiti, cantanti in gara