in ,

Iraq, l’Italia vota sì all’invio di armi leggere e munizioni

Le Commissioni Esteri e Difesa della Camera e del Senato hanno dato il via libera all’invio di armi italiane ai curdi iracheni, vittime dell’offensiva terroristica dei miliziani dell’Isis. I deputati delle commissioni hanno votato le risoluzioni della maggioranza che autorizzano il trasferimento di armi nell’ambito della crisi in Iraq. Il passaggio parlamentare è avvenuto dopo che il consiglio dei ministri degli esteri dell’Ue aveva accolto, nei giorni scorsi, la proposta di consegnare armi ai curdi iracheni che stanno combattendo contro le persecuzioni dell’Isis, autoproclamatosi Stato islamico.

Iraq l'italia invierà armi leggere e munizioni

Successivamente alle informative dei ministri degli Esteri, Federica Mogherini, e della Difesa, Roberta Pinotti, i membri delle due commissioni di Camera e Senato si sono separati per decidere. Al Senato la risoluzione è passata con con 27 voti favorevoli e 4 contrari, nessuno si è astenuto.  Voti contrari sono stati espressi da un senatore di Sel e da 3 senatori di M5S: tutti e tre della commissione Difesa del Senato, mentre erano assenti i tre senatori pentastellati della commissione Esteri. Alla Camera, la Commissione ha approvato la fornitura delle armi con 56 si e 13 no.

Durante l’audizione parlamentare il ministro degli Esteri, Federica Mogherini, ha ribadito che in Iraq “è a rischio la vita di civili, cristiani, yazidi, musulmani: è un dovere politico, ma soprattutto morale, rispondere a un dramma umanitario l’urgenza della nostra azione e della nostra decisione” , ha poi aggiunto che gli invii: “indispensabili nell’immediato, difficilmente rappresentano a lungo termine la soluzione di questa crisi“. La risoluzione è stata, dunque, approvata proprio nel giorno in cui il premier italiano Matteo Renzi si è recato a Baghdad non solo come rappresentate del Governo italiano, ma anche come presidente del semestre europeo.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

vip che donano senza tirarsi la secchiata gelata

Ice Bucket Challenge mania: Pausini, Ronaldo e Zuckerberg, nessuno resiste alla secchiata

calciomercato ultime notizie oggi

Calciomercato news: trattative in corso mercoledì 20 agosto 2014