in ,

Iraq, manifestanti irrompono in Parlamento a Baghdad: dichiarato stato d’emergenza

Ore di tensione in Iraq con i manifestanti che hanno fatto irruzione nel parlamento di Baghdad dove è stato dichiarato lo stato d’emergenza; centinaia di dimostranti sostenitori del leader sciita Moqtada al Sadr sono entrati nella “zona verde” della città e poi hanno superato l’area delle ambasciate per poi entrare nel palazzo del governo.

A dare la notizia l’emittente panaraba Al Arabiya; le proteste sono scaturite in seguito al rinvio del voto sulle nomine dei nuovi ministri proposti dal premier Haidar al Abadi dopo che l’attuale esecutivo ha subito un rimpasto di governo. Seguiranno aggiornamenti.

accoltellare

Roma, bambino di 6 anni chiama il 112 salva la madre: “Papà la sta uccidendo”

Ecco l'oroscopo 2015 per la primavera dell'acquario

Oroscopo Paolo Fox Maggio 2016, Acquario: le previsioni del segno