in ,

Iraq, nuovo attentato kamikaze Isis a Baghdad: 70 morti e oltre 100 feriti

L’Isis continua a fare strage di civili in Iraq, colpendo questa volta nel cuore della capitale Baghdad; lo Stato Islamico infatti ha lanciato un nuovo attacco kamikaze con le stesse modalità usate in questi giorni anche in Siria: teatro della strage un mercato del quartiere di Sadr City dove avrebbero perso la vita più di 70 persone, con il bilancio dei feriti superiore alle 100 persone.

L’attentato suicida è stato duplice: una prima motocicletta con un kamikaze a bordo si è fatta esplodere nel mezzo del mercato nei pressi delle bancarelle mentre una seconda ha atteso che alcune persone tentassero di soccorrere le vittime del primo attentato per lanciare un nuovo attacco che ha completato il bagno di sangue. Le testimonianze dei presenti parlando di una segna terribile.

L’Isis ha subito rivendicato l’attacco: “Non ci fermeremo. Le nostre spade non smetteranno di tagliare le teste degli apostati sciiti”. Non soltanto Baghdad però visto che ieri anche ad Abu Ghraib c’è stato un assalto al centro di comando militare nel quale hanno perso la vita 17 soldati. Una giornata di sangue per l’Iraq che continua a pagare un prezzo altissimo.

voucher Inps 2016 come vengono usati

Voucher lavoro Inps 2016: cosa sono e come vengono usati, la denuncia di Cesare Damiano

Lebron James NBA

Nba risultati e highlights della notte: i Cavaliers cadono ancora, Lillard ci prende gusto