in ,

Iron Mike confessa: “Droga e alcol, sto per morire”

Dure rivelazioni per l’ex pugile Mike Tyson che dice di essere sul punto di morire per problemi di droga ed alcol: “Io voglio vivere la mia vita sobria. Io non voglio morire. Sono sul punto di morire, perché sono un alcolista”,queste le parole pronunciate durante il programma della Espn Friday Night Fights. “Sono un cattivo ragazzo a volte. Ho fatto un sacco di cose cattive e voglio essere perdonato. Voglio cambiare la mia vita, voglio vivere una vita diversa ora”. La confessione choc di Tyson, che ha ammesso di assumere abitualmente sostanze, ma nello stesso tempo crede di essere speranzoso di riuscire finalmente ad uscirne.
boxing_ring_


L’ex campione di pugilato ha poi continuato ammettendo che ha intrapreso la strada per uscire dal tunnel: “In sei giorni non ho bevuto o preso droghe e per me questo è un miracolo, ho mentito a tutti gli altri, che ancora pensano io sia sobrio: ma non lo sono. Questo è il mio sesto giorno. Non farò più uso di sostanze”, ha concluso Tyson.

Mike sa bene che per lui non ci sarà più un momento dove tutti lo acclameranno come quando usciva vincitore dal ring, ma oggi il suo avversario è lui stesso, il lato cattivo che ha sempre mostrato in pubblico, come una corazza che protegge qualcosa di molto vulnerabile.

Seguici sul nostro canale Telegram

poliziotto uccide ragazzo di colore missouri

Usa pianifica azione militare contro la Siria, Obama studia soluzione Kosovo

Moda 2013/2014: ecco le cinque regole d’oro per essere glamour