in

Isabella Ferrari Instagram fianchi nudi, nessuna traccia degli slip: «Il mio corpo oggetto di desiderio»

Isabella Ferrari 2019: l’attrice 55enne in prima pagina su Vanity Fair si racconta mettendosi ‘a nudo’, in tutti i sensi. Posa senza veli per la nota rivista e, con grande consapevolezza, non fa mistero di andar fiera della sua fisicità e bellezza.

Nuda per la copertina di Vanity Fair ha infatti dichiarato: «Nessuno può dirmi che cosa fare con il mio corpo». Si è raccontata parlando di amicizia, amore, sentimenti e sessualità. Dagli esordi in Sapore di mare – «Scoppiò lo scandalo. Mia madre e la mia famiglia, però, non erano scandalizzati. Siamo contadini e l’unica vera eleganza che conoscevamo era lavorare la terra. Mi hanno sempre lasciato molto libera e non mi hanno mai giudicato» – al pregiudizio conosciuto nella società, nei media, nel mondo dello spettacolo. Alcuni scatti di Vanity la sensuale Isabella Ferrari li ha condivisi sul suo profilo Instagram per ringraziare i suoi followers, sempre presenti e prodighi di complimenti nei suoi confronti. Tra tutti uno si fa notare per la dolcezza: ‘Ti adoro da quando hai 16 anni, e con il tempo oltre alla tua bellezza ho cominciato ad apprezzare la tua bravura di attrice. Sei una donna con la D maiuscola 🌹❤️’.

L’immagine sprigiona erotismo, è innegabile: sdraiata su un divano, sguardo languido, al collo una collana cocker, addosso una coperta nera che cela ben poco. Fuoriesce un fianco nudo, non c’è traccia degli slip e anche il seno è nudo. Una immagine eloquente più di mille parole: ‘scandalose’ di proposito, volute. Vanity Fair dedica a Isabella Ferrari la copertina del prossimo numero in edicola e l’attrice spiega perché ha deciso di spogliarsi ancora: «È importante quello che è successo grazie al #MeToo. Ed è grandioso quanto sta accadendo nella nuova percezione del corpo femminile. Ma va fatto un distinguo, perché io rivendico il mio corpo come oggetto del desiderio. E nessuno può né deve dirmi quello che devo o posso fare con il mio corpo. In queste foto, per esempio, mi sono presentata nuda. Che bisogno c’era, direbbe qualcuna. La mia risposta è semplice: a 55 anni non ho nessuna intenzione di nascondermi in casa. Non riesco proprio a sentirmi vecchia, anzi, mi sento completamente in pista, nel mondo, con la voglia di essere nuda, amata, desiderata. E di amare e di desiderare». 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

“Che bisogno c’era, direbbe qualcuna. La mia risposta è semplice: a 55 anni non ho nessuna intenzione di nascondermi in casa. Non riesco proprio a sentirmi vecchia, anzi, mi sento completamente in pista, nel mondo, con la voglia di essere nuda, amata, desiderata. E di amare e di desiderare” Non è facile accettare il cambiamento, dicono che il tempo vola ed in un certo senso è così, vivi tanto e intensamente poi un giorno ti fermi, ti guardi e hai passato i 50, per nessuna è semplice, ma è solo un’altra fase della vita. Ho riflettuto se accettare o meno questa cover, non è stata una scelta a cuor leggero, ma è stata una scelta di cuore. Perché ci riscopriamo ogni giorno e non dobbiamo aver paura di farlo. Siamo donne, con il dovere di non dimenticarlo e con il diritto di urlarlo. . Fashion editor @auroraeleone, creative direction @peggyrice; producer @marinamoretti64, hair @beppedeliaofficial, make-up @cosettagiorgetti @santedorazio 📸 Special thanks @robertobisesti

Un post condiviso da Isabella Ferrari (@isabellaferrarireal) in data:

Potrebbe interessarti anche: Elena Santarelli magrissima al mare, piovo critiche su Instagram ma lei reagisce (FOTO)

Written by Vittoria Verdi

Giornalista pubblicista, reporter e copywriter. Appassionata di cinema, simpatizza decisamente per i cani ma sta imparando a relazionarsi ai gatti con risultati soddisfacenti, scrive per svariate testate giornalistiche on line e cartacee. Astemia, vintage prima della moda del vintage e amante dello smalto rosso in ogni sua declinazione.

Er Faina tradisce Sharon Macrì con una trans, la confessione: «È stato in una camera d’albergo»

Uomini e Donne, Veronica Burchielli nuova tronista: «Fiera di me stessa, si è visto del buono»