in ,

Isabella Noventa: video inediti svelano piano del trio diabolico

Mostrati oggi a Pomeriggio 5 alcuni fotogrammi inediti in mano alla Procura di Padova, con i quali sarebbero stati incastrati Freddy Sorgato, la sorella Debora e l’amante Manuela Cacco, il trio diabolico in carcere con l’accusa di avere ordito l’omicidio di Isabella Noventa.

Nei due video si notano passare a Padova l’Audi bianca di Sorgato, seguita dalla Golf bianca della sorella, con a bordo Emanuela Cacco. Prova schiacciante contro gli indagati, che collocherebbe sulla scena del depistaggio (i tre secondo la ricostruzione in quel frangente erano diretti in centro a Padova, per attuare la messinscena in cui la Cacco, indossando il giubbotto della vittima, doveva percorrere la piazza dei Signori per farsi riprendere dalle telecamere e far credere di essere Isabella Noventa) Sorgato e le sue complici, che avrebbero continuato a mentire agli inquirenti fino ad essere smentite da quei fotogrammi.

Durante la trasmissione si è inoltre parlato della morbosa gelosia della Cacco, e del suo odio viscerale nei confronti di Isabella, sua rivale in amore e divenuta nuovamente una minaccia dopo che, riavvicinatasi a Freddy a fine estate 2015, lei sentiva come ‘pericolosa’. “La jena non muore mai”, scriveva a metà agosto scorso Emanuela Cacco su Facebook, senza nemmeno tanto celare la sua avversione nei confronti della 55enne uccisa. Ma quello citato non è il solo post ambiguo, ve ne sono tanti altri, tutti ‘indizi’ che hanno portato gli inquirenti a lei.

castellamonte insegnante scomparsa

Gloria Rosboch: intervista alla maestra di Sanremo sedotta da Gabriele

Depressione stagionale

Depressione stagionale: a causarla potrebbe essere un gene