in ,

Isabella Noventa, il fratello Paolo ai presunti colpevoli: “Confessate, dite dov’è il corpo”

Sconvolto, sotto shock e ancora incredulo, Paolo Noventa poco fa è stato raggiunto al telefono dalla trasmissione Mattino 5, per commentare l’incredibile svolta nelle indagini (QUI i dettagli) sulla scomparsa di sua sorella Isabella, che nella serata di ieri ha portato il capo della Squadra Mobile di Padova a eseguire l’arresto di Freddy Sorgato, la sorella Debora e la sua attuale compagna, Emanuela Cacco.

“Se sono stati loro” – queste le parole dimesse di Paolo – “che confessino il delitto, dicano dov’è il corpo di mia sorella. Voglio solo trovare Isabella”. Ancora si sa poco sulla dinamica del presunto omicidio, che per gli inquirenti sarebbe stato premeditato dai tre, eseguito materialmente da Freddy Sorgato ed avvenuto per soffocamento nella casa dell’uomo la sera del 15 gennaio scorso.

Si tratta tuttavia di indiscrezioni giornalistiche che da un momento all’altro potrebbero essere confermate ufficialmente dagli investigatori. Finora le uniche notizie certe sono quelle relative alle presunte parziali ammissioni da parte di Debora, sorella di Sorgato, e di Emanuela Cacco, che avrebbe ammesso di essere lei la donna ripresa nei video con indosso il giubbotto di Isabella. Quest’ultima, come scritto in un post su Facebook pubblicato poco fa dal giornalista Gianluigi Nuzzi, secondo quanto trapelato da un’intercettazione avrebbe detto: “L’abbiamo fatta grossa”.

Amia Massa Carrara concorso

Amia Massa Carrara lavora con noi: concorso 2016 per operai con licenza media

Moto Gp Petrucci operazione

MotoGp Test Phillip Island, Petrucci primo sotto la pioggia, Rossi sesto