in ,

Isabella Noventa, il ‘tesoro’ e le armi di Debora Sorgato: nuove accuse per la sorella di Freddy

Ora Debora Sorgato, arrestata con il fratello Freddy e l’amante Manuela Cacco per l’omicidio di Isabella Noventa, è anche accusata di riciclaggio e detenzione illecita di armi. Gli inquirenti che indagano sull’omicidio della segretaria di Albignasego, alla luce dei nuovi sviluppi, infatti, non possono non tenere conto dei 124mila euro in mazzette e delle 2 pistole mai denunciate trovate nascoste sotto un vecchio piumone, nella camera da letto che la donna divideva con il compagno, maresciallo dell’Arma dei carabinieri di Padova.

È stato l’uomo, Giuseppe Verde, presto trasferito fuori dal territorio interregionale, ad allertare i colleghi segnalando la presenza di scatole sospette nella parte dell’armadio di casa sua utilizzata dalla donna. Dopo le perquisizioni, quindi, la clamorosa scoperta. Tanto denaro contante la cui sospetta provenienza è ora oggetto di indagine da parte della Squadra Mobile, visto che Debora Sorgato, impiegata in un’impresa di pulizia, non viveva nell’agiatezza. Non solo, la perizia balistica sulle armi che la donna deteneva illecitamente, dovrà stabilire se siano mai state usate.

Mancini addio Inter

Calciomercato Inter news, Mancini: tre offerte dalla Russia

Isola dei Famosi 2016 concorrenti: Gabriele Parpiglia difende Claudia Galanti