in ,

Isabella Noventa: svelate a Quarto Grado inedite dichiarazioni di Freddy

Diffusi stasera durante la diretta di Quarto Grado i contenuti inediti del verbale dell’interrogatorio fatto a Freddy Sorgato subito dopo la scomparsa di Isabella Noventa, avvenuta a Padova la notte del 15 gennaio scorso. Incredibili e di notevole gravità le informazioni date agli inquirenti dal 44enne in merito alla donna, descritta come una persona volubile, inaffidabile ed instabile, dalla doppia vita e facile ai ‘colpi di testa’.

Parole che stridono se si pensa che a dirle è l’uomo che è stato con lei, in intimità, fino a pochi minuti prima che la 55enne sparisse nel nulla. Non solo, Freddy anni fa ebbe anche una relazione con Isabella, legame interrotto per via di incomprensioni e gelosie, che tuttavia da mesi era risbocciato nella forma di una amicizia particolare: “Gli accordi tra noi erano quelli di vivere una relazione saltuaria, senza impegni né promesse”, avrebbe detto Sorgato agli inquirenti.

Freddy poi avrebbe fatto di più, azzardando un’ipotesi che sconfina nella insinuazione: dice – sarebbe messo a verbale, secondo quanto trapelato a Quarto Grado – che Isabella aveva relazioni con altri uomini, “ma non so di quale natura, se sessuali o di amicizia … ma visto come è andata con me, non escludo che l’abbia fatto con altri …”.

>>> Leggi QUI gli articoli sul CASO ISABELLA NOVENTA

Eppure dalle indagini emergerebbe il contrario: la vita della segretaria di Albignasego sembra essere specchiata, senza scheletri nell’armadio, né amanti o chissà quale segreto. A confermarlo alla inviata della trasmissione proprio l’investigatore privato che Freddy assoldò due volte per farla pedinare. “Isabella conduceva una vita abitudinaria e ripetitiva, non dormiva mai fuori casa e trascorreva gran parte del suo tempo con gli anziani genitori. Escludo anche che avesse altre relazioni sentimentali”, queste le sue parole.

Sanremo 2016

Sanremo 2016 pronostici: Annalisa vincitrice per Bing, ma gli Stadio piacciono molto

sanremo 2016

Sanremo 2016, categoria “Nuove Promesse”: vince Francesco Gabbani