in ,

Isabella Noventa: parla donna che era con l’amico Freddy la notte della scomparsa

Raggiunta telefonicamente dall’inviata di Pomeriggio 5, la donna che il 15 gennaio scorso ha trascorso la serata in discoteca con Freddy Sorgato, ha rilasciato alcune dichiarazioni in difesa dell’amico, che altri non è che l’uomo molto legato a Isabella Noventa, la segretaria 55enne scomparsa nel nulla a Padova ormai dodici giorni fa.

“Sì, sono io la donna che ha trascorso la serata in discoteca con Freddy Sorgato, dopo che lui ha accompagnato Isabella in centro a Padova. Sono una sua amica intima ma non la sua fidanzata. Quella sera Freddy a parte il mal di stomaco e la diarrea, era normalissimo, come sempre, da quando lo conosco” – ha detto la donna – “Dopo la discoteca l’ho accompagnato io a casa perché aveva mal di testa e non se la sentiva di guidare. Freddy è una persona limpida, onesta e sincera, non può aver fatto niente di male ad Isabella, per lui metterei la mano sul fuoco …”.

Sorgato è la persona che ha trascorso le ultime ore con l’amica, prima che sparisse nel nulla, ora nel mirino degli inquirenti – benché non indagato – per un alibi poco convincente, ed un buco di due ore nella ricostruzione dei fatti di quella sera fornita agli investigatori. In questi giorni a Mattino 5 si è venuto a sapere che la donna in sua compagnia, dopo che accompagnò Isabella in centro a Padova, sarebbe Manuela Cacco, presunta stalker della Noventa, che gestisce la cartoleria di proprietà di Sorgato dove fu acquistata la sim da cui partirono i messaggi molesti a Isabella. Solo coincidenze?

ricetta trippa

Ricette Anna Moroni a La prova del cuoco: uova in trippa

carla gozzi tisana zenzero limone

Tisana zenzero e limone: i consigli di Carla Gozzi