in ,

Isabella Noventa ricerche corpo senza esito: un giallo senza soluzione?

Sembrano non aver dato alcun esito positivo le recenti ricerche del corpo di Isabella Noventa nel punto indicato dal super testimone vicino di casa di Freddy Sorgato, ovvero il sentiero di campagna che costeggia la villetta di via Sabbioni a Noventa Padovana, dove Sorgato sarebbe stato visto camminare, testa china, con fare molto sospetto pochi giorni prima del delitto. A coadiuvare gli inquirenti anche i cani molecolari ma invano. Il cadavere della segretaria di Albignasego sembra sparito nel nulla.

L’unica speranza di una possibile svolta arriva da alcuni accertamenti ancora in corso: l’analisi delle due tracce trovate al primo piano della villetta di Freddy, in camera da letto, e la speranza che nella carriola (Freddy potrebbe aver trasportato il cadavere con quell’attrezzo) sequestrata in garage vi sia un qualche elemento che riconduca alla vittima. Se nemmeno da tali verifiche emergeranno indizi importanti, le possibilità di risolvere questo intricato giallo si faranno sempre più scarse.

Come infatti sottolinea giustamente Cronaca & Dossier, “se anche la traccia trovata nella camera da letto fosse di Isabella Noventa il rischio è che possa non avere rilevanza in sede processuale per via della frequentazione dell’abitazione da parte della stessa vittima”, e sarebbe dunque ‘normale’ trovarvi sue tracce.

Juventus Fc

Calciomercato Juventus: offerta monstre del Manchester City per Leonardo Bonucci

giuseppe cruciani radio mediaset

Giuseppe Cruciani: intrigo “La Zanzara”, la trasmissione tra Radio 105 e Radio 24