in ,

Isabella Noventa ultime notizie: chi era Rosario Sanarico, il sub morto nelle ricerche

Il caso della scomparsa e dell’omicidio di Isabella Noventa non è ancora stato risolto, con le forze dell’ordine che continuano le ricerche del cadavere della donna, ma intanto il bilancio di morti in questa tragica vicenda sale a due: non soltanto Isabella Noventa infatti ma anche Rosario Sanarico, sub della Polizia che ha perso la vita durante le ricerche nel fiume Brenta.

E’ morto un operatore di grandissima bravura e di grandissima esperienza” lo descrive così il capo della Polizia Alessandro Pansa. “Io ho condiviso con lui anche la mia passione di subacqueo – continua Pansa – facendo molte immersioni con l’ispettore che io chiamo ancora ‘Sasà’, perché questo era il nome che tutti quanti i suoi colleghi e i suoi amici usavano per lui. Era un uomo molto generoso, molto bravo”

Rosario Sanarico era nato a Napoli il 10 ottobre 1963, dopo essere entrato giovanissimo in Polizia era stato trasferito al Centro Nautico e Sommozzatori della Polizia di Stato a La Spezia; faceva parte del nucleo dei subacquei del CNeS; era stimato e apprezzato da tutti i colleghi non solo per la sua professionalità ma anche per le sue doti umane. Aveva partecipato a diverse operazioni di recupero, tra le quali anche quelle all’interno della Costa Concordia dopo il naufragio all’Elba; lascia una moglie e due figli.

 
 

 

dunkest fantabasket nba

Nba risultati e highlights della notte, Thompson prende sulle spalle i Warriors, spettacolo Carmelo Anthony

6 consigli per far crescere la vostra startup

Start Up Training, Bocconi forma gratis gli startupper