in ,

Isabella Noventa ultime notizie: Debora in casa di Freddy un’ora prima del delitto

A fronte delle recenti dichiarazioni di Manuela Cacco, ritenuta credibile dagli inquirenti, la Procura che indaga sul delitto di Isabella Noventa avrebbe ragione di far cadere definitivamente la mai davvero avallata pista del decesso accidentale, avvenuto durante un presunto gioco erotico finito male, come invece dichiarato da Freddy Sorgato, accusato del delitto insieme alla sorella Debora e all’amante Manuela Cacco.

Ormai l’impianto accusatorio sembra convergere nell’unica ipotesi plausibile: quello della segretaria di Albignasego sarebbe stato un omicidio concordato e studiato a tavolino dai tre complici, la cui esecuzione materiale sarebbe da attribuire a Debora Sorgato, sembra mossa da profondo livore per la donna alla quale il fratello, seppur con dei continui tira e molla, era sentimentalmente legato.

Addirittura Debora – secondo un’indiscrezione pubblicata dal settimanale Giallo – sarebbe stata presente sulla scena del crimine (la villetta del fratello, sita in via Sabbioni a Noventa Padovana) almeno un’ora prima che il delitto si consumasse. La Sorgato sarebbe stata in quella casa ad attendere che Freddy e Isabella rincasassero, entrando dal retro con un mazzo di chiavi fornitele dal fratello, e posteggiando la sua auto sul retro affinché la povera Isabella Noventa non si accorgesse di niente.

Gigi Hadid e Zayn Malik

Zayn Malik e Gigi Hadid gossip: vacanza d’amore a Napoli

higuain consigli fantacalcio 37a giornata

Ultime notizie Napoli calcio: Higuain come Maradona nel 1984, ecco la decisione dell’argentino